Poesie in bianco e nero

Print Friendly, PDF & Email

premio MarcoDomenica 23 giugno, nella libreria Mondadori di Via Umberto 13 a Catania ha presentato la propria raccolta di poesie l’artista versatile Michele Agosta. Programmatore di hardware e software, scopre le sue attitudini alla pittura, alla fotografia e alla poesia nei momenti di solitudine. Viene ispirato a scrivere durante le sue lunghe escursioni notturne in sentieri tortuosi ma fascinosi perché baciati dal buio. Il libro dal titolo “Poesie bianco nero”, edito dalla Youcanprint, mette in luce i vari stati d’animo dell’artista; molte volte contempla la solitudine costruttiva e lacerante nello stesso tempo, altre volte cerca pace e tormento nell’”artefice dei sogni” cosi come definisce l’artista, Dio. Sono state lette: Nel domani, L’essenza, Sette volte il primo bacio, Ali ora possiedo, La sposa, L’ uomo di pietra, Grigio nebbia. Cito una  poesia su tutte. Che mi ha fatto più intensamente vibrare l’anima dal titolo “Vita in salita”: Numerose le scale che ho salito e tante volte alle mie spalle ho guardato ma in ogni gradino e’ vivo l’enigma del presente cammino.

Pochi versi intrisi di pessimismo eroico, titubante ed incerto in un futuro tutto da scoprire, arcano ma proteso di consapevolezza presente.

Durante la serata seguita da numerose persone è stato premiato Marco Manna, sensibile poeta e fotografo di una realtà di poveri emarginati che gridano sordamente un dolore ignorato dai passanti, dalla società.

Marco Manna è il vincitore della gara fotografica poetica dal titolo “Ritratti espressioni di vita” organizzata sulle pagine di facebook da Michele Agosta, www.micheleagosta.com, per promuovere il suo libro. Con una copia della personale silloge,  e’ stato omaggiato il primo classificato. La fotografia di Marco Manna ha per titolo “Lungo il margine del mondo”.

“Dalle sue tasche bucate cadono sogni e speranze. Uomini gli passano accanto calpestandoli”.

La semplicità è la vera grandezza di un artista.

A Michele Agosta e Marco Manna vanno i nostri più sinceri complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*