L’Heritage Sicilia Festival premia

Print Friendly, PDF & Email

heritageSabato 21 settembre alle ore 18.00 nella Chiesa di S. Vincenzo Ferreri, con la consegna dei premi ai vincitori dei Concorsi internazionali di pittura e di fotografia, si concluderà la Settimana del Folklore e della Sicilianità, il primo dei tre appuntamenti previsti nell’ambito della prima edizione dell’Heritage Sicilia Festival, organizzato dal Centro Studi Helios e dall’Associazione culturale Heritage Sicilia con il patrocinio del Comune di Ragusa.

Per il concorso fotografico internazionale “Heritage Sicilia 2013”, la giuria composta da Ignazio Caloggero, Guido Cicero, Salvatore Brancati, Emanuele Sgarlata, Vincenzo Giompaolo, premierà le foto “Scala dei Turchi” scattata da Alfonso Zammuto (1° classificato), seguito da “Uno sguardo sul passato” di Salvatore Gulino (2°) e da “A Sciuta” di Simone Manciagli (3°). Una menzione speciale andrà anche alle foto di Angela Boccalini (“Tramonto sulle saline”) nella sezione Natura, Emanuele Amenta (“Granfonte” – Leonforte) nella sezione Patrimonio storico-artistico, Lello Fargione (“Ore 13 A Sciuta”) nella sezione Folklore e Salvo Alibrio (“Preghiere autunnali”) nella sezione Varie, che sono risultate tra le più votate nelle singole aree tematiche. Ai primi tre classificati, i cui lavori sono stati selezionati tra oltre 900 fotografie in concorso, andranno un premio in denaro (cinquecento euro per il 1°, duecento per il 2°), più una targa e un catalogo multimediale personalizzato, pubblicato nei siti del circuito “Hermes in Rete”. Agli autori delle foto più votate nelle singole sezioni del concorso andranno una targa ricordo, più un catalogo multimediale personalizzato. Oltre 300 scatti, infine, saranno inseriti nel catalogo multimediale del concorso fotografico “Heritage Sicilia 2013”.

Per il concorso internazionale di pittura “La Sicilia e i suoi colori”, la giuria composta da Salvatore Fratantonio, Giorgio Sparacino, Franco Caruso, Luigi Castellana e Rossella Smarrocchio assegnerà il primo premio (cinquecento euro, targa e catalogo multimediale personalizzato) a Eddy Bettiol per l’opera “Piazza Pretoria Palermo”; il secondo premio (duecento euro, targa e catalogo multimediale personalizzato) a Gianpietro Sorgato per le sue “Pale di Fichi d’India” e il terzo premio (targa e catalogo multimediale personalizzato) a Emanuela Iemmolo con “Primavera Iblea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*