Il taglio del Comune di Ragusa

Print Friendly, PDF & Email

"200606052224 ARCGGAFWFNG provenienza CentroDocumentazione 00004395"La scure dei tagli alla spesa del Comune di Ragusa colpisce anche il parco degli automezzi comunali. L’Amministrazione Piccitto ha infatti disposto la rottamazione di 18 autoveicoli comunali, la vendita di altri 6 mezzi e la riassegnazione all’interno della struttura del Comune di 3 autoveicoli. Il risparmio per le casse del Comune sarà di oltre €100.000 l’anno, senza contare le somme che saranno recuperate dalle vendite.

“Il provvedimento – dichiara l’Assessore alle Risorse Economiche e Patrimoniali Stefano Martorana – si inserisce in un disegno complessivo di rapida riduzione della spesa corrente. I mancati interventi delle amministrazioni precedenti hanno, nei fatti, determinato un incremento dei costi di gestione del parco automezzi, con spese senza controllo per carburanti e manutenzioni. Nel pochissimo tempo a disposizione dopo il turno elettorale e la parentesi estiva, abbiamo ritenuto necessaria una terapia d’urto in grado di produrre effetti immediati sulle casse comunali, senza penalizzare l’attuale livello dei servizi. Con un risparmio di oltre €100.000 l’anno, il provvedimento va nella direzione di una razionalizzazione della spesa e apre la strada ad una serie di interventi su vasta scala per il recupero dell’efficienza ed il contenimento dei costi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*