Un’Italia in ginocchio quella che segue la “grande guerra” negli anni venti, senza lavoro, senza denaro, vittima di una spietata crisi economica. Non è forse l’Italia di oggi? Scrive l’autore – regista – attore Valerio Santi nelle note di regia. “L’Uomo di casa” apre la stagione teatrale 2013-2014 al TeatroRead More →