La riqualificazione di Ibla

Print Friendly, PDF & Email

ragusa iblaL’assessorato comunale all’urbanistica ha definito, nel corso di un recente confronto con gli uffici tecnici, un nutrito programma di interventi di riqualificazione che coinvolgono diverse aree di Ragusa Ibla, secondo uno specifico cronoprogramma.

Il primo intervento riguarda il completamento dell’arredo urbano in piazza G.B. Marini, nel cuore del quartiere barocco. L’avvio dei lavori è previsto nella prima decade di Aprile, per concludersi, salvo imprevisti, entro giugno, riducendo così al massimo i disagi per i commercianti della zona, e favorendo, attraverso il completamento dei lavori, una più agevole fruibilità della zona da parte dei cittadini e dei visitatori del quartiere barocco. Identica tempistica prevista anche per i lavori di sistemazione della rete idrica già programmati in via La Rocca.

Un analogo, anche se più complesso, intervento di sistemazione della rete idrica è stato programmato in via Torrenuova, in un’area che in passato è stata più volte oggetto di allagamenti improvvisi a causa di croniche perdite d’acqua, con conseguenti rischi per la stabilità idrogeologica della zona circostante. “Un’accelerazione necessaria – spiega l’Assessore con delega all’urbanistica, Giuseppe Dimartino – in ordine a progetti che giacevano da tempo senza interventi concreti che rientrano nell’obiettivo della piena valorizzazione di un gioiello artistico quale è senza dubbio considerato il quartiere barocco di Ibla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*