Phishing: un nuovo attacco agli utenti Gmail

Print Friendly, PDF & Email

Mail phishingAvete ricevuto una mail da Google+, che vi informa che i vostri messaggi in arrivo vengono memorizzati sullo “stato sospeso” a causa di un recente aggiornamento del server?

Non fatevi ingannare. Non cliccate sul link che vi viene segnalato sulla e-mail e che vi indirizza, di nuovo, ad una presunta pagina di login! Si tratta di un attacco di phishing!

Il phishing non è altro che una truffa ideata da un malintenzionato, il cosiddetto phisher, che ha l’obiettivo di portarvi su una pagina, identica a quella originale del servizio a cui usufruite, per appropriarsi dei vostri di dati d’accesso al vostro account, al fine di ricavare dati sensibili, come informazioni relative a carte di credito, bonifici, informazioni personali e così via… o semplicemente per effettuare nuovi attacchi più mirati.

Fate attenzione alle mail che ricevete, quindi, e non fatevi ingannare dalla grafica.
Fortunatamente se avete un buon antivirus e se come in questo caso siete utenti Gmail, la Google in automatico vi segnalerà l’attacco con il seguente messaggio:

“La funzione Navigazione sicura di Google ha rilevato di recente attività di phishing sul sito www.associazionelamano.org. I siti di phishing si spacciano per altri siti web per ingannarti.
Se sei consapevole dei rischi per la tua sicurezza, potresti visitare questo sito infetto.”
(Il consiglio, nonostante voi siate consapevoli dei rischi che potete incontrare, è quello di uscire comunque dalla pagina).

Ma occhio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*