Per la Passalaqua l’avventura in Coppa Italia

Print Friendly, PDF & Email

Paola-MaurielloInizia l’avventura della Coppa Italia per la Passalacqua spedizioni Ragusa che oggi raggiunge Perugia, sede della Final Four della prestigiosa competizione. Le biancoverdi di Nino Molino affrontano domani pomeriggio, alle ore 16,00 (diretta su Sky Sport 3) San Martino di Lupari, mentre nell’altra semifinale saranno di scena le padrone di casa di coach Serventi, contro l’Emisfero Wuber Schio. Domenica pomeriggio, quindi, si affronteranno in finale le due vincenti. “L’anno scorso abbiamo avuto questa piccola delusione per non essere arrivate in finale – dice il capitano biancoverde, Paola Mauriello – ma è stata comunque una bella esperienza, anche perché si giocava in casa. E’ chiaro che vogliamo riscattarci dallo scorso anno, ma anche da un periodo non facile, quindi andiamo lì per divertirci e per cercare di portare a casa il migliore risultato possibile. Dobbiamo ritrovare un po’ di entusiasmo e cercare di giocare bene, perché poi quando si gioca bene migliora anche il morale e le convinzione in se stessi. Tra l’altro so che avremo tantissimi sostenitori che partiranno da Ragusa, e speriamo quindi di potere ritrovare un clima simile a quello che abbiamo al Palaminardi. Che momento stiamo attraversando? C’è stata questa serie di infortuni che non ci ha permesso di lavorare benissimo, e molte altre squadre nel frattempo si sono rinforzate. Dunque è chiaro che questa seconda parte del campionato è molto diversa dalla prima. Noi dobbiamo cercare, il prima possibile, di superare questo momento e ritrovare i nostri standard, e per fare questo ce la metteremo tutta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*