Il colpaccio non c’è stato. Ma la Passalacqua, dopo la trasferta di Schio, può tornare a casa comunque soddisfatta. E per almeno due motivi. In primo luogo per essere riuscita a mantenere a proprio favore la differenza canestri che, in caso di arrivo a pari punti con le scledensi alRead More →