L’estro fotografico di Marco Manna in mostra a Catania

Print Friendly, PDF & Email

mostra fotografica marco

Da sabato 9 maggio c.a. fino al 31 maggio, la libreria “Mondadori” di Via Di Sangiuliano a Catania, ospitera’ la mostra fotografica “Bizzarro ed oltre…” del sensibile artista Marco Manna dedicata alla madre, Amalia Cappa.

 Marco Manna, catanese classe ’66, è un fotoamatore dal 1988. La sua passione nasce con alcuni amici messinesi, ennesi e catanesi che lo porteranno a scattare immagini bizzarre. Autodidatta per passione e talento naturale, esprime la sua anima attraverso un obiettivo che coglie spesse volte la poesia all’interno della bizzarria. I suoi scatti sono stati apprezzati dal concorso “ Versi di Luce” – premio Salvatore Quasimodo classificandosi secondo su ottanta partecipanti.

Le sue foto sono apprezzatissime e cliccatissime sui network e ben quattro di esse sono state mandate in onda dal noto tg satirico “Striscia la notizia” all’interno della rubrica “Foto buffe da casa”.

Lui si definisce un “non fotografo”, espressione che prende spunto dalla massima del musicista e produttore Brian Eno che si definisce un “non musicista”.

Quando la fotografia deve raccontare soltanto uno spaccato di vita, fermare un attimo, immortalare la vita che ci attraversa senza la pretesa di rispettare “tecniche” particolari. “Scatti di un non fotografo”, in verità, la dice tutta: Marco Manna, autore di questi versi di poesia fatta immagine, traccia con ironia a volte grottesca, dei percorsi fotografici creativi interessanti e liberi della facoltà di reinterpretare la naturale posa umana.

Un omaggio al genio, all’estro di un “non” fotografo auto ironico, poliedrico, spirito libero e ribelle staccato da ogni regola e stile, lascia la sua personalissima impronta attraverso scatti che immortalano l’anima delle cose.

Tra la magia della natura e la poesia dell’umana spontaneita’, l’uomo ritrova la coscienza delle proprie qualità.

Abbiamo incontrato l’artista, Marco Manna che esprime la sua volonta’ di ringraziare in particolare LA LIBRERIA MONDADORI di Via di Sangiuliano di Catania che ospita la mostra, Delia Manna che ha creduto in lui e Nathalie Papie per la gentile collaborazione.

Ringrazia pure i soggetti delle proprie foto – Carolina Manna, Antonietta Sturiale, Luciana Morgano, Rossella Spadaro, Antonio Scimone, Antonio Longo, Mansour Gueye e lo stesso non-fotografo Marco Manna.

Un grazie particolare a Giovanni Cultraro e Fiorenza Failla che con la loro disponibilità e gentilezza hanno reso possibile questa mostra.

Un appuntamento che, vi invitiamo, a non disertare. Un incontro con un artista vero che trova il successo nella spontaneita’ e nella semplicita’ di un attimo di folgorazione.

DIDASCALIA FOTO MOSTRA DI MARCO MANNA

 Caffè letterario sui binari

Accetta la tua barba

Lancio del disco

Quelli che non strisciano

Giacca a doppio petto

Notizie straordinarie

Omaggio a Fellini e Mastroianni

Telefonata alla Buster

Letture alla scala

Vasca con telefono fisso

Tira a Campari

Tunnel of love

Botte da orbi

I gabbiani e il macellaio

Ghost on the bicycle

Vita da cani

Alba in pescheria

Lungo il margine del mondo

Umbrellas

Pipa senza eta’

Notizie che fanno acqua da tutte le parti

Riflessi

Golf senza regole

Coctail in un mare di guai

Treni perduti

Remando

Via Scuto alle 22,00

marco legge a mare

biz7

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*