Un 27 di festa

Print Friendly, PDF & Email

sousbocksSabato 27 giugno il Padua Rugby Ragusa chiuderà la stagione 2014/2015 con un’iniziativa entusiasmante e originale che vedrà i biancazzurri affrontare i parigini Sous Bocks.
Nati nel 2002 dall’idea di un gruppo di studenti appassionati di rugby, i “sottobicchieri” francesi non sono iscritti a nessun campionato federale ma partecipano al torneo che l’associazione “Folko Rugby” ogni anno organizza e a cui prendono parte una trentina di squadre della cintura parigina.
«Pur essendo una squadra amatoriale, considerando la diffusione e il livello del rugby d’oltralpe», ci ha detto il Team Manager paduino Ciccio Schininà, «i Sous Bocks potrebbero certamente giocare nel nostro campionato di serie B senza temere di fare brutte figure».
Per biancazzurri di coach German Greco, prima del rompete le righe per le vacanze estive, ci sarà quindi l’occasione di chiudere questa sfortunata stagione con un impegno di prestigio.
E come nello stile paduino, particolarmente attento allo spirito di condivisione conviviale, l’incontro con i gialloverde d’oltralpe verrà goliardicamente concluso degustando le specialità gastronomiche locali che hanno reso famoso il terzo tempo ragusano, annaffiandolo con l’immancabile classica spumeggiante bevanda del mondo ovale.
L’incontro si disputerà a partire dalle ore 17:30 al Campo del Rugby di via della Costituzione e l’ingresso sarà libero e gratuito.
Al termine della gara tutti gli spettatori saranno invitati a fermarsi con le squadre per partecipare all’ormai famoso Terzo Tempo paduino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*