Riccione: Al via R-Incontra

Print Friendly, PDF & Email

o-EDOARDO-SYLOS-LABINI-facebookPartirà il 10 luglio la prima edizione di R-Incontra, Riccione incontra i protagonisti dell’attualità con l’intervista di Edaordo Sylos Labini al direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti. Si tratta del primo di una serie di incontri che, con cadenza settimanale, animeranno tra luglio ed agosto le principali piazze della città e contenitori culturali come Villa Mussolini e Villa Franceschi. Tra i nomi in calendario a luglio Carla Fracci, Giorgio Albertazzi, Vittorio Sgarbi, Luca Ward, Matteo Salvini, Gene Gnocchi insieme a nomi del mondo 2.0 come Rudy Bandiera e dello sport come Felice Gimondi e Davide Cassani. Gli appuntamenti curati e condotti oltre che da Edoardo Sylos Labini, da Gianpaolo Rossi e Lorenzo Crespi,  avranno lo scopo di indagare gli aspetti meno conosciuti degli ospiti che si racconteranno in modalità “talk show” .

R-Incontra, promosso dall’Istituzione Riccione per la Cultura, prodotta da LV eventi sarà presente sui principali social network per raggiungere e coinvolgere anche il pubblico lontano. Una serie di ulteriori incontri arricchiranno il festival con serate dedicate alla letteratura, alla tecnologia e alla danza con incursioni nel mondo del tango.

Per Sylos Labini  che nel 1999 partecipò al Premio Riccione Teatro, “ con questo festival estivo Riccione accresce sensibilmente la sua offerta culturale grazie al connubio cultura- identità”. Per il presidente dell’Istituzione Riccione per la Cultura Giovanni Bezzi con questa prima edizione di R-Incontra, rivolta a cittadini e turisti, andiamo a coinvolgere tutta la città, dalla zona Alba all’Abissinia fino a Villa Mussolini ed altri luoghi deputati ad accogliere i nostri ospiti che si racconteranno in versioni inedite e stimolanti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*