Visto d’ingresso negato all’indesiderato Matteo Salvini, che voleva andare a risolvere il problema dell’immigrazione in loco. Ma in Nigeria c’è la guerra e il leghista promotore del “bisogna fermarli a casa loro” è stato bloccato e ha dovuto fare dietrofont. Della serie, chi la fa l’aspetti, viene semplice. Tanto facileRead More →

Dieci anni passati invano? Dopo Federico, una lunga teoria di morti simili: o durante fermi di polizia, o in situazioni di privazione della libertà. Ricordiamone alcune: Giuseppe Uva, Stefano Cucchi, Dino Budroni, Michele Ferrulli, Riccardo Magherini. Sono questi i nomi che evocano vicende che hanno acquistato una qualche notorietà. PoiRead More →

Oltre 500 luoghi aperti in 130 città di tutta Italia da 3.500 volontari. E’ il grande evento nazionale di domenica 18 ottobre, per la prima volta affidato ai giovani della Fondazione Fai “Ricordiamoci di salvare l’Italia” realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto. Domenica 18 ottobre saranno aperteRead More →

La famiglia è una struttura complessa ed articolata e ha, tra i suoi compiti cardinali, la generazione e l’allevamento dei figli. All’interno della famiglia nucleare vige una gerarchia che definisce i rapporti reciproci, la distribuzione del potere decisionale e delle responsabilità, i ruoli dei componenti del gruppo: sinteticamente possiamo definireRead More →

L’anno scolastico è appena iniziato ma il governo di Matteo Renzi ha già ricevuto una sonora bocciatura in materia di politiche sulle rinnovabili. Oggi i volontari di Greenpeace sono scesi nelle strade di 23 città italiane per “dare i voti” alla strategia energetica del governo, che alla prova dei fattiRead More →

Si è dato tanto da fare, nei suoi variegati e variopinti vent’anni politici, per passare alla storia. L’ultima trovata del senatore Roberto Calderoli è quella di aver scoperto un algoritmo che ha prodotto 85 milioni di emendamenti che, se si esaminassero tutti a un ritmo frenetico di uno al minutoRead More →

Da domani a domenica la pacifica invasione delle “penne nere” per il XVI° raduno alpini 4° raggruppamento. Nella giornata di sabato, presente lo stand dell’Istituto Geografico Militare di Firenze Un fine settimana da ricordare. Una tre giorni di emozioni in cui un angolo della Toscana accoglierà il raduno affidato all’organizzazioneRead More →

Amnesty International, l’organizzazione internazionale per la difesa dei diritti umani, che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale, non poteva chiudere gli occhi di fronte all’esodo biblico che minaccia di travolgere tutte le democrazie europee. Da gennaio 2015, più di 411.000 persone, in gran parte rifugiati, hanno intrapreso viaggi pericolosiRead More →

La Caritas di Riccione non è solo un luogo di accoglienza per i poveri. È anche un luogo dove si possono svolgere lavori socialmente utili, per chi ha commesso il reato segnalato dall’art. 186 del Codice della strada “Guida sotto l’influenza dell’alcool”. Il tutto è iniziato alla fine del 2011, grazieRead More →

Con i dati (ancora provvisori) di agosto, Riccione mantiene il trend positivo registrato nei mesi precedenti. I numeri forniti dall’Osservatorio Statistico della Provincia di Rimini confermano e aumentano gli arrivi del mese di luglio (+9,7%, a fronte del dato provvisorio di +7,1%) chiudendo i primi 8 mesi del 2015 con un +4,9% per gliarrivi totali e un +2,8% per i pernottamenti.Read More →

Situata nel centro di Ragusa, la scuola Danzaperdire da anni offre ambienti accoglienti con sale attrezzate e personale qualificato in ogni forma di espressione in grado di offrire ai propri allievi la danza in tutte le forme che la contraddistinguono e completano. A questo proposito da quest’anno l’equipe si èRead More →

L’IS ha messo in vendita un cittadino cinese con la locandina nella foto. Si tratta di un certo Fan Jinghui, identificato dalle fonti cinese un po’ vagamente come un consulente freelance di 50 anni di Pechino. Il cinese è stato catturato in un luogo imprecisato insieme a un norvegese eRead More →

Dietro alla drammaticità degli sbarchi, un siracusano combatte la sua battaglia legale. Dal 2009, in Italia, è lui l’inarrestabile “cacciatore di scafisti”, il sostituto commissario della Polizia di Stato Carlo Parini, responsabile del Gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina. Nonostante gli arresti gli scafisti continuano a fare affari d’oro. DopoRead More →