Le Allegre Note di Riccione all’Expo

Print Friendly, PDF & Email

foto_ufficiale_tosca_(1)sitoIl coro a voci bianche Le Allegre Note di Riccione tornano su un palcoscenico lirico, mentre il coro giovanile ‘Note in Crescendo’ stanno preparando le valige per Expo dove si esibiranno sabato 19 e domenica 20 settembre alle manifestazioni corali di Expo 2015.

Una nuova produzione di Tosca di Giacomo Puccini, opera che i piccoli cantori riccionesi hanno già interpretato nel 2010, li attende al debutto martedì 15 settembre a Cento in provincia di Ferrara. Sono poi previste repliche a Guastalla (MN), Budrio (BO) e Pesaro al Teatro Rossini in Gennaio.

I 22 piccoli coristi di età compresa tra i 7 e i 14 anni porteranno un tocco di vivacità nella famosa scena della “cantoria” e nel solenne “Te Deum” che chiude il primo atto.

Le due soliste tredicenni Alessia Cardelli e Demetra Vanni interpreteranno a turno anche il ruolo del “pastorello” che apre il terzo atto prima dell’esecuzione di Mario Cavaradossi, Fidanzato di Tosca nella celebre storia che narra uno spaccato della Romana ottocentesca, che si svolge nel medesimo periodo della battaglia di Marengo.

La regia è affidata al M° Alfonso De Filippis, mentre la direzione musicale dell’Orchestra (Sinfonica Rossini di Pesaro) e del palcoscenico è affidata al Direttore Aldo Salvagno.

Preparatore del coro a voci bianche: il M° Fabio Pecci, storico direttore delle “Allegre Note”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*