Pietralunga un comune virtuoso

Print Friendly, PDF & Email

grandeFinalmente una buona notizia. In un’Italia che ci rimanda continuamente, corruzione, delinquenza, problematicità e malaffare, un piccolo miracolo a volte accade. Tra monti e valli d’or un piccolo comune montuoso della provincia perugina, Pietralunga, ha fatto del rispetto della natura il suo stile di vita.

imagesLa parola d’ordine è risparmio. E allora via libera a teleriscaldamento, fotovoltaici, al fai da te e a detersivi e prodotti biologici. Cittadini sensibili che hanno come punto di forza il concetto di “ambientalismo diffuso”. Impegnati nella diminuzione della produzione di rifiuti che derivano da packaging inutile, bottiglie di plastica e quant’altro. Attenti nell’applicare il riuso e la riduzione degli sprechi. La gestione dei rifiuti, poi passa attraverso il porta a porta spinto su tutto il territorio. Utilizzano la raccolta di acqua piovana e bevono l’acqua della fontana pubblica a cinque centesimi al litro. Insomma caparbietà, inventiva, organizzazione e capacità di fare squadra sono i requisiti per potere vivere tra le bellezze dei paesaggi di questo territorio.

pietralunga (1)Scelte politiche e un’impronta ecologica che incidono realmente sulla qualità della vita delle persone e come se non bastasse, questa terra del tartufo ha detto No anche ai videogiochi nei bar, per tutelare i giovani, e se non è virtù questa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*