Istituto Geografico Militare di Firenze: in mostra la geografia

Print Friendly, PDF & Email

A Firenze una mostra per spiegare la città che è luogo di eccellenza nel campo degli studi geografici e cartografici

Questa mattina alle ore 11 presso la Sala de Vecchi dell’Istituto Geografico Militare di Firenze, noto come IGM – via Cesare Battisti, 10 -, sarà inaugurata la mostra: “Firenze e la cultura dell’utile. Cartografia e geografia dai Lorena ai Savoia”. Sono previsti gli interventi del Generale di Divisione Gianfranco Rossi (Comandante dell’IGM), del dottor Eugenio Giani (Presidente del Consiglio Regione Toscana), del Prof. Leonardo Rombai (Università di Firenze), del Prof. Andrea Cantile (IGM) e il taglio del nastro dell’esposizione ospitata presso la storica biblioteca “Attilio Mori”.

La mostra, organizzata nell’ambito delle celebrazioni del “150° Anniversario di Firenze Capitale d’Italia”, si strutturerà in tre sezioni:

– il sapere geografico-territorialista dall’Illuminismo alla restaurazione lorenese;

– cartografia toscana e fiorentina (carte urbane e regionali, monumenti e beni urbani e statali, chiese fiorentine, teatri fiorentini, progetti e lavori pubblici urbani, ville e fattorie statali fiorentine);

– Firenze capitale e la istituzionalizzazione della geografia e della cartografia.

La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 08 gennaio 2016, tutti i giorni dalle 9 alle 13.  Per maggiori informazioni sulle visite guidate 0552732229.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*