Una torta fatta a zampa

Print Friendly, PDF & Email

fatti a zampaIntervista ai proprietari della prima pasticceria per animali in Sicilia

L’ambiente della pasticceria “Fatti a zampa” è confortevole, ad accogliermi i volti sorridenti della proprietaria Laura Amato e del pasticcere Andrea Guastella. È strano vedere torte a forma di osso preparate con una cura e un’attenzione certosina. Si nota subito che questa splendida giovane coppia di ragusani ama quello che fa.

Innanzitutto cos’è “Fatti a zampa”, questa bella realtà di Ragusa?

Fatti a zampa è una pasticceria per animali, un laboratorio artigianale dedicato ai nostri amici a quattro zampe. Non è, bisogna dirlo, una semplice rivendita di prodotti preconfezionati industriali.

La pasticceria è un reparto del negozio per animali Zampettando, nato più di un anno fa con l’intenzione di offrire ai nostri clienti e ai nostri amici servizi nuovi. La pasticceria è l’ultimo che abbiamo avviato, dopo il primo lavaggio self-service per cani e gatti inaugurato già da un anno qui a Ragusa.

Andrea è l’autore di questi capolavori di pasticceria.

Non è dunque il solito negozi per animali, ma come vi è venuta in mente una pasticceria per animali?

Sia Zampettando che Fatti a Zampa nascono da una passione che è diventata un lavoro bello e stimolante. Io sono un pasticcere, pasticcere per umani intendo, e condivido con Laura un enorme amore per gli animali, quindi, per certi versi, mi è stato naturale unire queste due vocazioni e farne un’attività lavorativa.

Chi sono i vostri “clienti”?

Sono soprattutto i cani, di tutte le razze e di tutte le taglie, mentre per i gatti stiamo cercando di sviluppare una linea che possa essere appetibile anche per loro. È evidente che ogni essere vivente ha esigenze alimentari non sempre sovrapponibili: studiare ricette espressamente pensate per gli animali non è una strategia commerciale, è soprattutto un atto d’amore che deve rispettare i loro gusti e la loro natura.

In che senso?

La pasticceria per animali non è una pasticceria come la intendiamo noi umani. Un laboratorio come il nostro non prepara dolci nel senso comune: ad esempio alcuni ingredienti sono assolutamente da evitare, come ad esempio il cioccolato che per i cani è tossico, e altri li usiamo per il loro alto potere nutrizionale come il parmigiano reggiano dop o l’olio extravergine d’oliva.

Quindi che ingredienti usate?

Le nostre materie prime sono di alta qualità, non scarti di lavorazione come spesso accade nei prodotti industriali. Gli ingredienti sono quelli destinati all’alimentazione umana (per esempio carni selezionate, formaggi dop ecc.), le ricette sono sviluppate in collaborazione con un tecnologo alimentare specializzato in alimentazione per cani e gatti e tutti i nostri prodotti sono etichettati, completi di valori nutrizionali e consigli per la somministrazione . Coinvolgiamo anche i veterinari della nostra zona, che sono a conoscenza del nostro lavoro e apprezzano. In altre parole cani e gatti possono mangiare di gusto e in tutta sicurezza i nostri “dolci”.

Il nostro motto è Bonta e benessere finalmente assieme.

È bene mettere tra virgolette la parola “dolci”…

Certo perché, per quanto detto prima, i cani e i gatti non sono uomini un po’ più pelosi, loro hanno una specifica fisiologia e specifici gusti. I nostri prodotti, rigorosamente artigianali, rispondono alle loro esigenze: sono appetibili, hanno l’aspetto dei dolci a cui siamo abituati, ma ingredienti scelti adatti ai nostri amici.

Qualcuno potrebbe storcere il naso all’idea di una torta per un cagnolino…

Perché dare un prodotto industriale quando si può dare un prodotto di qualità a chi vogliamo bene? Gli animali domestici non sono oggetti, per il loro padroni sono membri a tutti gli effetti della famiglia. Nel mio precedente lavoro (è Andrea a parlare), quando lavoravo in una pasticceria per umani, alcuni clienti ci chiedevano torte e dolci per festeggiare i compleanni dei loro animali. Ovviamente era l’occasione per festeggiare un giorno importante a cui partecipavano solo teoricamente gli animali, in quanto la torta la mangiavano solo i padroni. Anche per questo è nato Fatti a zampa.

Laura e Andrea, cosa vi rende orgogliosi del vostro lavoro?

Siamo fieri di aver creato una realtà più unica che rara. Siamo i soli in Sicilia, e tra i pochissimi in Italia, che forniscono questo tipo di servizio. Siamo orgogliosi dell’amore che mettiamo in quello che facciamo, dei risultati che abbiamo ottenuto e dei progetti che abbiamo in cantiere per il futuro.

Cioè?

Già a Natale i vostri amici pelosi potranno mangiare un panettone preparato apposta per loro e, se hanno la pazienza di aspettare l’estate prossima, sotto il nostro splendido sole di Sicilia, potranno godersi anche un buon gelato fatto a zampa.

Fatti a zampa (Zampettando) – via della Costituzione, 112 – Ragusa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*