Il sorriso inizia già entrando in teatro nel vedere Diletta Oculisti e Giacomo Bogani, i due protagonisti, seduti dentro la tenda canadese montata sul palcoscenico che giocano a carte aspettandoci, deliziosa l’idea di questa accoglienza così diversa che già predispone alla leggerezza. “Presunzione” è, come leggo nella brochure diRead More →