Elisabeth Vigée-Lebrun, ritrattiste di donne

Print Friendly, PDF & Email

149417-004-D239DA4D

Élisabeth Vigée-Lebrun, nata il 16 aprile 1755 e morta il 30 marzo 1842, è stata una pittrice francese, una delle artiste di maggior successo (cosa inusuale per il suo tempo) particolarmente famosa per i suoi ritratti di donne.

Suo padre e suo primo insegnante, Louis Vigée, era una celebre ritrattista che lavorava soprattutto con i pastelli. Nel 1776 sposò un “art dealer”, JBP Lebrun. La sua grande opportunità arrivò nel 1779 quando venne convocata a Versailles per dipingere un ritratto della regina Maria Antonietta. Le due donne divennero amiche e negli anni seguenti Vigée-Lebrun dipinse più di 20 ritratti di Maria Antonietta in una grande varietà di pose e abiti.

Dipinse anche un gran numero di autoritratti nello stile di vari artisti la cui opera lei ammirava. Nel 1783 per la sua amicizia con la regina Vigée-Lebrun fu accettata a malincuore alla Royal Academy.

Allo scoppio della Rivoluzione nel 1789 lasciò la Francia e per 12 anni visse all’estero viaggiando tra Roma, Napoli, Vienna, Berlino, San Pietroburgo e Mosca dipingendo ritratti e giocando un ruolo da leader nella società. Nel 1801 tornò a Parigi ma non amando la vita sociale parigina sotto Napoleone ripartì presto per Londra dove dipinse ritratti della corte e di lord Byron. In seguito andò in Svizzera (e dipinse un ritratto di Mme de Stael) e poi di nuovo, nel 1810, a Parigi dove continuò a dipingere fino alla sua morte.

Vigée-Lebrun fu una donna di grande intelligenza e charme e le sue memorie “Souvenirs de ma vie” forniscono un vivace resoconto della sua vita e dei suoi tempi. Fu una delle ritrattiste più tecnicamente fluenti della sua era e i suoi quadri sono notevoli per freschezza, charme e sensibilità di presentazione.

Durante la sua carriera. Secondo il suo racconto, dipinse 900 quadri inclusi 600 ritratti e circa 200 paesaggi.

http://kids.britannica.com/women/article-9075324

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*