droidcon Italy 2016: il 7 aprile inizia la kermesse Android

Print Friendly, PDF & Email

droidcon-evento-copertinaInizia domani droidcon Italy, l’appuntamento più atteso dell’anno dagli sviluppatori Android, che si incontreranno presso il Centro Congressi Lingotto, il 7 e l’8 aprile 2016.

Per l’edizione 2016, gli incontri, che si susseguiranno durante le due giornate, spazieranno dal settore wearable al nuovo scenario automotive e vedranno coinvolti speaker di fama internazionale e figure di spicco in importanti aziende del settore: come Google e Intel, ma anche Facebook, Amazon, Spotify e niente di meno che la NASA.

Synesthesia Srl, organizzatrice dell’evento, consiglia ai partecipanti, per orientarsi meglio, di non esitare a scaricare l’app droidcon su Google Play e di comunicare con il team sul canale Telegram dedicato (https://telegram.me/droidconit).

TOPIC
Tra le sessioni, proposte dagli speaker e previste a partire da domani, emerge l’esigenza di individuare soluzioni innovative e best practise per progettare e creare app per smarphone, tablet, wearable, auto, smart tv, che rispettino i principi del Material Design Android, ma soprattutto che siano efficienti e funzionanti: si esamineranno le librerie Android, anche di terze parti; si parlerà di progettazione e organizzazione dei gruppi di lavoro, dei casi di successo e molti talk saranno dei veri e propri workshop, che guideranno il partecipante nell’implementazione pratica di alcune funzionalità Android, sia lato client, sia lato server.

IMMERSIVE STORYTELLING GAME
Tra le tante novità, vi anticipiamo anche “A trip through the WORMHOLE”, l’ultima versione torinese dell’Immersive Storytelling Game sviluppato in Italia da Crossmedia factory e Learn Do Share Rome in collaborazione con il progetto sperimentale Sherlock Holmes and the Intenet of Things: due team da sei partecipanti ciascuno, potranno trasformarsi in Sherlocks e indagare sul misterioso caso del Prof. Lanning mettendo alla prova sia la propria capacità deduttiva, sia il potere creativo della loro mente.
Questa co-creazione narrativa coinvolgerà il lato immaginativo e visionario degli utenti, attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie: Augmented Reality, Virtual Reality e vedrà un aiutante d’eccezione, il piccolo Mario, robot con sistema Android creato da UDOO, innovativa startup che sostiene droidcon 2016.
Per partecipare al game, è necessario iscriversi:
1° TURNO 13:40 – 15:00: iscrizione
2° TURNO 16:50 – 18:10: iscrizione

Per ulteriori info, iscriversi all’evento e conoscere gli speaker: http://it.droidcon.com/
La nostra redazione non mancherà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*