Lo stilista Liborio Capizzi si racconta all’Accademia di Belle Arti

Lo stilista Liborio Capizzi si racconta all’Accademia di Belle Arti

Print Friendly, PDF & Email

CATANIA- Giovedì 13 aprile, alle ore 10.30, nell’aula magna di Palazzo Vanasco sede dell’Accademia di Belle Arti la cattedra di Storia del Costume diretta dalla professoressa Liliana Nigro,in collaborazione con TaoModa e il sostegno della Maison Du Cochon, ospiterà lo stilista siciliano Liborio Capizzi, nuovo simbolo glamour del made in Italy, per un convegno sul fashion designer e sull’evoluzione delle più importanti passerelle internazionali.

Saranno presenti all’incontro culturale, coordinato dalla giornalista Elisa Guccione, lo stilista Liborio Capizzi, la giornalista di moda Agata Patrizia Saccone, il direttore dell’Accademia di Belle Arti Virgilio Piccari e la professoressa Liliana Nigro.

Un momento formativo per gli allievi dell’Ente etneo i quali possono trarre dall’esperienza di vita e di arte dello stilista premiato a “Tao Awards 2016” per il suo stile innovativo capace di unire ricercatezza couture e attitude rock, originalità e tradizione le basi per costruire il loro percorso professionale.

 

Elisa Guccione

1 commento

  1. Si comunica che l’incontro con lo stilista Liborio Capizzi di giovedì 13 aprile, alle ore 10.30, nell’ aula magna dell’Accademia di Belle Arti in via Vanasco è annullato.
    La conferenza, promossa dalla cattedra di Storia del Costume diretta dalla professoressa Liliana Nigro con il sostegno di #TaoModa e la collaborazione della #MaisonDuCochon, è rinviata a data da destinarsi poichè lo stilista premiato a #TaorminaModaAwards2017 è stato bloccato da una frattura alla caviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*