Milano: JENA RIDENS al Teatro Martinitt

Milano: JENA RIDENS al Teatro Martinitt

Print Friendly, PDF & Email

Si apre in bellezza una nuova stagione al Martinitt, a suon di risate. Si parte con una divertente commedia sulla spettacolarizzazione delle tragedie umane. Vite in pericolo che fanno audience mettono a nudo la meschinità dell’uomo… Le telecamere spiano e decidono il destino altrui, per chi le manovra è meglio essere secondo coscienza o non-essere in nome del successo? In scena dal 28 settembre al 15 ottobre.   

JENA RIDENS-UNA RAPINA IN DIRETTA è una commedia di Alessandro Betti e Paola Galassi, diretta da Paola Galassi, con Ussi Alzati (ladra), Alfredo Colina (ladro), Ottavio Bordone (guardia), Stefano Chiodaroli (direttore della banca). Produzione La Bilancia. Scenografie Andrea Dell’Orto, Disegno Luci Lorenzo Pacifici.

LA TRAMA

Un direttore di banca, una guardia giurata e due rapinatori non proprio esperti si trovano chiusi nel caveau. Se la situazione non fosse abbastanza tesa e scomoda, parte il conto alla rovescia: alla chiusura del portellone, il sistema di aerazione riduce l’emissione d’aria del 70%. Il tempo è prezioso, scorre troppo in fretta, eppure appare lentissimo. Come ingannare l’attesa e distrarsi? Improvvisandosi attori senza nemmeno recitare: i quattro sono ripresi dalle telecamere di sorveglianza e finiscono nell’occhio dei media. Vincerà la fretta di salvarli o la logica cinica e morbosa del Grande Fratello? Una suspense crescente, carica di risate amare, che porterà a un epilogo inatteso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*