La cicogna che vola per amore

Print Friendly, PDF & Email

Quando si ha la fortuna di incontrare l’anima gemella non ci sono ostacoli che tengano. Dal 1993, ogni anno, questa cicogna vola per ben 14.000 chilometri per rincontrare la compagna della sua vita. La cicogna è uno di quegli animali che quando sceglie un partner è veramente per tutta la vita. Ma questa storia ha dell’incredibile. Malena a causa di un colpo sparato da un cacciatore, nel 1993 rimase gravemente ferita e solo grazie alle cure di Stjepan Vokic che vive nel villaggio croato Brodski Varosnon, riuscì a sopravvivere. Resa invalida dalla ferita riportata, non ha più potuto volare, quindi neppure migrare, così da allora, durante la stagione degli amori, il suo compagno ritorna da lei volando dal sudafrica fino alla Croazia. La ritrova sopra il camino della casa di Stjepan che l’ha adottata, proteggendola e nutrendola. Il suo handicap non ha impedito all’amore del suo volatile compagno di restarle fedele, tornare, riprodursi, attendere la schiusa e restarle accanto per tutto il tempo necessario ad insegnare ai piccoli l’autonomia del volo e seguire l’istinto migratorio che li riporterà tutti, eccetto Malena, al caldo africano.

Una vera storia d’amore tra Malena e Klepetan che viaggia da anni per ricongiungere il suo cuore alla bella pennuta con l’arrivo della primavera, ed è sempre il primo ad arrivare perché consapevole che Malena sarà felice di rivederlo dopo il lungo inverno di separazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*