Non c’è due senza tre

Print Friendly, PDF & Email

La maternità è qualcosa che tutte le donne sognano e amano; è IL periodo della vita di una donna che viene affrontato con enorme entusiasmo e grande cura per se stesse e anche per quella piccola creatura che si ha in grembo.

Si dice che la maternità rende più belle, più radiose, ed è proprio quello che si nota sul viso della duchessa di Cambridge, Kate Middleton, che pochi giorni fa ha messo al mondo il terzogenito Louis Arthur Charles, quinto in linea di successione al trono, facendo balzare lo zio Harry al sesto posto.

La bella Kate è arrivata alla clinica di St. Mary di Londra poco prima delle 6 del mattino, accompagnata ovviamente dal marito William ed ha partorito verso le 11. George, 4 anni, e Charlotte, quasi 3, insieme al papà sono sopraggiunti alla clinica poco dopo la nascita del fratellino.   Alle 18 eccola uscire mano nella mano con il marito ed in braccio il piccolo. Lei splendida come sempre e in perfetta forma, indossava un vestito rosso di Jenny Packham con un collo di pizzo bianco, décolleté in camoscio color cipria, orecchini di perle e diamanti e per finire l’anello di Lady D, donatole dal marito nel giorno del fidanzamento ufficiale. Il colore rosso del vestito non è stata una scelta casuale: infatti Diana aveva scelto lo stesso colore quando uscì dalla stessa clinica nel settembre del 1984, dopo aver dato alla luce il suo secondogenito Harry.

Il ricordo di Lady D rimane sempre lì nel cuore delle gente e soprattutto dei figli, che colgono ogni singola occasione per omaggiare la madre, come nel caso di Harry che ha regalato alla sua promessa sposa un anello davvero unico, disegnato da lui in persona: una fascia di oro giallo e tre diamanti, uno centrale acquistato in Botswana e due laterali che provengono da una spilla appartenuta alla principessa Diana.

E adesso tutti i riflettori sono puntati sul matrimonio del secolo che si terrà il 19 Maggio, ma Kate Middleton fa comunque parlare di sé e con la nascita del terzo figlio l’attenzione è ritornata su di lei. La duchessa di Cambridge non teme di essere oscurata dalla futura cognata anzi si pensa voglia creare con lei un rapporto di amicizia e di alleanza. Sarà così? Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*