Una zuppà da assaporare

Print Friendly, PDF & Email

Le ore scorrono, manca poco, Chiaramonte non vede l’ora di inaugurare la nuova edizione di Zuppà, organizzata dalla Consulta Giovani, dal Consorzio e dal Comune di Chiaramonte e dalle diverse associazioni chiaramontane, attivissimi in eventi come questo.
Zuppà è un mix di giochi, musica, arte, maschere, gusto, divertimento e buon cibo, un evento molto sentito che si pone come obiettivo quello di rivolgersi ad un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo e quello di ravvivare il centro storico e le vie adiacenti.
Gli eventi in programma saranno divisi nei due giornate: stasera Piazza Duomo, Via Santa Caterina e Corso Umberto I saranno colmi di giochi gonfiabili, animazioni a cura dell’associazione Charlie Chaplin, simulatori di guida Salita Monti Iblei a cura dell’associazione Cinquecentisti, band come Tilakanto, RadioFreccia, DayCube e Keeon; StreetArt e installazioni varie per le vie della città, mostre d’arte e l’artista Salvatore Montanucci dipingerà una sua opera dalle vetrine della gioielleria Vito Leggio.
Domani invece saranno interessate Piazza Duomo, Piazza San Salvatore e Corso Umberto I. Una parata a cura del gruppo “tamburi kamarinensi” e la sfilata in maschera dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo S. A. Guastella rinvigoriranno con la loro vivacità, i loro colori e la loro musicalità les routes chiaramontane.
La musica farà da padrone alla serata conclusiva grazie a dj set Sandro Leggio Vox Daniele Scalone dal Koala Maxi, FireDubs e vari altri dj, accompagnati ovviamente dalla possibilità di degustare e assaporare le prelibate specialità dello Street Food e di StradaMangiando di tutti i vari bar, ristoranti, panineria e altre attività aderenti alla manifestazione.
Sarà un turbinio di emozioni e divertimento, il buon cibo e la lunga lista di “cose da fare e da scoprire” è un’accoppiata davvero vincente.
La quarta edizione di Zuppà, sia stasera che domani, avrà inizio alle ore 21.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*