Fortuna online

Print Friendly, PDF & Email

Prevedere un evento di qualsivoglia natura è senza dubbio un aspetto umano che ha origini lontane nel tempo. Si presume che il suo scopo fosse quello di conoscere il volere divino. Secondo gli storici già cinquemila anni fa il gioco d’azzardo era praticato nelle sue forme primordiali. Del resto è facile immaginare che la quotidianità di allora fosse un continuo gioco d’azzardo contro la natura, avendo come posta massima la vita. Con il passare del tempo lo si è utilizzato per scopi più laici. In effetti, più modernamente, si scommetteva e si scommette per soldi, ed è proprio il tentare la fortuna che racchiude il fascino del rischio legato alla perdita del denaro che appassiona le persone, perché dietro al gioco d’azzardo c’è il sogno, una fantasia più o meno esplicita, che la dea bendata della fortuna stia guardando proprio quel giocatore regalandogli la possibilità di rivoluzionare le condizioni della sua vita. È una sfida fortemente legata al concetto di vincere abbastanza soldi per, magari, lasciare il lavoro e trasferirsi in un posto esotico oppure dar sfogo ai tanti desideri che la nostra società continua ad alimentare. Infine, e non è irrilevante, semplicemente per quel certo brivido che solo il rischio sa offrire. Sicuramente quando il gioco d’azzardo non è patologico ma semplicemente finalizzato al divertimento coscienzioso è anche un bel passatempo.

Ed ecco che l’era di internet non poteva che concedere le sue potenzialità virtuali determinando il successo del gioco online.  Oggi, giocare è una possibilità molto più diffusa rispetto ad un tempo, perché in rete ci sono molte forme di gioco d’azzardo: le lotterie, i casinò, le sale da poker, bingo, gratta e vinci etc. Insomma ci sono moltissime opportunità per le persone di provare le stesse emozioni come se si stesse materialmente in una sala giochi, dall’esaltazione delle scommesse all’applauso delle vincite, senza doversi mai muovere da casa.

Praticamente una Las Vegas a portata di click. Più comodo di così?  

In effetti i giochi d’azzardo sono in pratica gli stessi dagli albori dell’umanità ma è il loro involucro che si è trasformato nel corso del tempo e il connettersi ha reso tutto più facile.  Così il gioco online ha conquistato il mondo e in particolare è l’Italia che rappresenta uno dei mercati nell’Unione Europea con la più elevata crescita nel settore. A dispetto della crisi che attanaglia da tempo il Bel Paese, gli italiani non rinunciano a scommesse, lotterie e case da gioco. Da quando ha avuto inizio il processo di legalizzazione del gioco d’azzardo online nell’Unione Europea, il settore ha guadagnato terreno e attualmente gode di enorme popolarità anzi è tra i primi, ed è riuscito inoltre a espandersi a un pubblico più vario per età e interessi grazie all’importante vantaggio relativo al fatto che il loro funzionamento si basa sulle più recenti tecnologie.

Sui cellulari o con il mouse basta davvero poco per accedere a questo mondo pieno di luci e di possibilità. Se non si trovano più nei bar sotto casa, poco male, le slot machine stanno benissimo anche in tasca o sulla scrivania. Anzi, sempre meglio dal momento che le giocate sono continuamente in aumento. Con gli schermi dei dispositivi mobili, grazie alle app di scommesse che hanno semplificato e reso discreto tentare la sorte online, giocare è di fatto oramai alla portata di tutti e disponibile 24 ore su 24. Praticabilità, invisibilità, anonimato e velocità sono caratteristiche che differenziano il gioco d’azzardo online da quello tradizionale anche se si registrano ancora “nostalgici” che preferiscono i luoghi popolari come tabaccherie o centri scommesse. Una fortuna che s’incrementa in tutti i sensi perché il gioco d’azzardo piace sempre di più e non solo in attesa della “grande vincita” ma semplicemente per quel sottile desiderio legato al divertimento con finalità di guadagno, in cui la vincita o la perdita dipendono quasi esclusivamente dal caso. Attenzione però a frequentare soltanto siti autorizzati, con licenza dello Stato e che rispettano le regole, altrimenti si entra a far parte dell’illegalità, anche se ultimamente il nostro Paese offre all’industria del gioco sempre più garanzie che consentono di frenare la clandestinità facilitando ai giocatori il divertimento in sicurezza, senza cioè infrangere la legge com’era invece fino a poco tempo fa. Va comunque evidenziato che ogni gioco, dalla lotteria al casinò si basa sul calcolo della probabilità, e che esiste la possibilità base del 50% di conquistare una vincita ma come il premio sale l’eventualità si abbassa notevolmente ed è qui che entra in campo la capacità di rischio propria di ogni giocatore consapevole, non farsi mai illusioni di vincite facili diventa necessario per seguitare a divertirsi. Detto ciò perché non provare a sfidare la famosa dea bendata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*