Interessanti iniziative culturali del Teatro Stabile di Catania in onore della “Santuzza”

Print Friendly, PDF & Email
A. Semu tutti devoti tutti?

Da mercoledì 6 a domenica 10 febbraio | Teatro Verga 
  Immaginare, concepire e costruire uno spettacolo su S. Agata, la sua immensa processione e festa a Catania, (fra le più grandi dell’intero mondo cristiano/cattolico) oltre a proporre un’identificazione città /popolo/ santa che trova appunto a Catania uno dei luoghi al mondo dove questo avviene in maniera inestricabile, è volere, più di ogni altra cosa, indagare a fondo un aspetto fondamentale dell’oggi: il rapporto che si ha con il sacro, con la religiosità, con la religione. 

Roberto Zappalà e i musicisti Lautari incontreranno il pubblico venerdì 8, alle 18:30 nel Foyer del Teatro Verga. A seguire aperitivo con gli artisti offerto da Azienda Agricola Mulinello, Caseificio Cavalcatore e Tenute Gigliotto.   

Martiri – mostra fotografica a cura di Antonio Parrinello 

Inaugurazione mercoledì 6 febbraio – 19:30 | Foyer Teatro Verga 
Dedicata alla festa di Sant’Agata e alle donne martiri dei nostri mari. Al Teatro Stabile di Catania la mostra fotografica a cura di Antonio Parrinello racconterà una tragedia passata che incrocia quella moderna. La mostra sarà visitabile nel Foyer del Teatro Vergada mercoledì 6 a giovedì 28 febbraio.

L’inaugurazione è prevista permercoledì 6, alle 19:30, nel Foyer del Teatro. Intervengono la Professoressa Lina Scalisi, vicepresidente del Teatro Stabile di Catania, Laura Sicignano, Direttrice, e Antonio Parrinello, curatore della mostra.

Per amore dell’attore: workshop intensivo condotto da Simone Luglio 

Da lunedì 4 a venerdì 8 marzo , dalle 14:00 alle 19:00 a Palazzo Platamone 

Il workshop intesivo è una delle forme indispensabili di confronto, formazione, e crescita di un attore. È uno di quei rari momenti in cui l’attore ha il tempo di mettere in discussione, senza obbligo di rappresentazione, la propria “comfort zone” che tanto ci caratterizza e che tanto ci limita nella nostro lavoro. Si proverà a osservare, a raccontare. A trovare le proprie parole per dire quello che si vuole dire. A dialogare con l’altro. A stare.

Info e iscrizioni: promozione.teatrostabilecatania@gmail.com 

Botteghino
via G. Fava 35, Catania
T. + 39 095 731 08 56
T. +39 095 731 08 88
abbonati@teatrostabilecatania.it
info@teatrostabilecatania.it

Il botteghino sarà aperto lunedì, dalle 15:00 alle 19.00 e da martedì a sabato, dalle h.10:00 alle h.19:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*