Canta canta cantastorie, al Teatro del Ponente a Voltri (GE)

Print Friendly, PDF & Email

Dopo aver applaudito poco tempo “Astolfo sulla luna” sono tornata al Teatro del Ponente per un altro spettacolo per bambini, “Canta canta cantastorie” per la perfetta regia di Enrico Campanati. Daniela recensora teatrale, che ha applaudito e recensito innumerevoli spettacoli per bambini nella sua precedente “vita siciliana”, oggi pomeriggio è stata contemporaneamente recensora e nonna perché era nel pubblico, per la prima volta, insieme ai suoi due nipotini, un’emozione ulteriore oltre a quelle che ci ha regalato il formidabile cast composto da Pietro Fabbri, Susanna Gozzetti, Graziano Sirressi e Alessio Aronne. Il testo è di Emanuele Luzzati che ha rielaborato tre popolari filastrocche, Alì Babà, La gazza ladra e Pulcinella, trasformandole in chiave moderna e in rima baciata, il ritmo perfetto per essere apprezzato da bambini e bambine. I miei primi, calorosi complimenti vanno a Pietro Fabbri, straordinario, magico narratore, bravissima anche Susanna Gozzetti nel ruolo di Alì Babà e altrettanto formidabili e poetici Graziano Sirressi nel ruolo di Pulcinella e Alessio Aronne in quella della moglie: tutti e quattro hanno dato vita a uno spettacolo pieno di dolce poesia grazie anche alle splendide scenografie e ai costumi di Bruno Cereseto. Si replica domani al Teatro della Tosse, non perdetevelo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*