CONFERENZA STAMPA PREMIO LETTERARIO “AKADEMON 2019” E “EtnaAci FilmFestival”

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta stamattina, 28 luglio  la conferenza stampa di presentazione del premio letterario Akadémon 2019” giunto alla sua nona edizione (undicesima per “EtnaAci FilmFestival”) al Palazzo di Città di Aci Sant’Antonio (Catania).

Stamani alle ore 10,30 al Palazzo di Città di Aci Sant’Antonio – CT, si è tenuta la conferenza stampa del premio letterario “Akadémon 2019” e di “EtnaAci FilmFestival” che si svolgeranno alla Corte del “Palazzo Cantarella” di Aci Sant’Antonio, nei giorni 6-7-8-9- luglio p.v.

A presiedere c’era il Sindaco di Aci Sant’Antonio, Santo Orazio Caruso, il vicesindaco, il direttore esecutivo del premio, Turi Foresta e il direttore artistico dello stesso, Enrico Pappalardo.

Il premio letterario “Akadémon” è giunto con successo alla sua undicesima edizione e auspichiamo  che diventi sempre più importante nel tempo, così come merita largamente.

Le serate inizieranno sabato 6 luglio con il premio e poi a seguire le proiezioni dei BookTrailers e dei corti che saranno premiati l’ultimo giorno dell’evento.

Un doveroso e sentito ringraziamento va a Pippo Cutuli, ex sindaco di Aci Sant’Antonio deceduto che ha creduto sempre nel prestigio di questo premio organizzato con grande professionalità, passione e competenza.

Il Sindaco ha dichiarato: “fa piacere parlare di questa manifestazione perché ha un  programma  notevole che non deve essere racchiuso soltanto nell’ambito del territorio”.

Quello che segue è il programma dell’intero prestigioso evento:

Sabato 6 luglio p.v. alle ore 21,00 alla Corte del “Palazzo Cantarella” di Aci San’Antonio (CT), saranno premiati i seguenti autori: Vincenzo Spampinato, Marco Vespa, Marta Limoli, Antonella Sturiale, Daniela Trovato, Rachele Pennisi.

Premio “Akadémon” per il teatro va alla bravissima attrice Nellina Laganà.

Le letture sono curate da Mimmo Maugeri e Barbara Cracchiolo.

Interverranno la cantante Agata Raineri e il musicista, maestro Alessandro Cavalieri.

Parteciperanno, inoltre alla serata la scuola “Nuova Prospettiva Danza” diretta da Gabriella Leone e Martina Lanzafame e Salvo Di Stefano , vincitori del campionato metropolitano 2019 di tango argentino.

Sempre alla Corte del Palazzo Cantarella, dal 7 al 9 luglio p.v., sempre alle ore 21,00, ci sarà la proiezioni dei corti in concorso.

Il comitato d’onore è così composto: Santo Caruso – Sindaco di Aci Sant’Antonio, Riccardo Di Bella – Coordinatore Festival Cinema Sicilia, Salvo Lisi – Segretario Fondazione Nuovo Mezzogiorno, Vera Ambra – Editrice.

Vi aspettiamo numerosi, l’ingresso è gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*