RennyZapato tra i protagonisti di “D.N.A” il nuovo film di Lillo e Greg

Print Friendly, PDF & Email

È iniziata una nuova avventura cinematografica per il cantattore catanese Renny Zapato protagonista al fianco di Lillo e Greg ed Anna Foglietta del film “D.N.A (Decisamente non adatti)”, pellicola prodotta da Lucky Red e Vision Distribution scritta da Edoardo Falcone, Claudio Gregori (Greg), e Lillo Petrolo (Lillo).

“Interpreto Svampa- dichiara RennyZapato durante una pausa dal set che vede Lillo e Greg per la prima volta nelle vesti di registi- un gangster folle con un nome e un atteggiamento tutto da ridere per un ruolo ad alto grado di comicità, che parafrasando il titolo del film è un lavoro decisamente adatto a far ridere e metterà d’accordo tutti per la grande carica di buonumore e allegria che trasmette”.

Un periodo fortunato per il rocker Renny Zapato uno dei volti della Compagnia di Teatro Mobile di Catania, fondatore e leader della band rock “DistortionReverb” e frontman insieme a Francois Turrisi dei “The Bluff”, rock band nata sotto il vulcano protagonista da quest’autunno su radio studio centrale con un programma dal titolo “radio bluff”, che ha conquistato le hit parade con il tormentone estivo “Avevo un beat”, dividendosi tra la passione per le Harley Davidson, l’amore per la compagna l’attrice ed ex modella Ketty D’Agosta e la recitazione con il consolidato sodalizio artistico con Lillo e Greg in un affollata Roma tra sobborghi e centro cittadino si diverte a dare vita alla storia di due vecchi compagni di scuola che dopo anni si incontrano da adulti insoddisfatti, decidendo di scambiare i loro codici genetici, creando un caos di portata gigantesca dove RennyZapato, insieme agli attori Marco Marzocca, Fabrizio Sabatucci, Lallo Circosta e Max Paiella, ne combina di tutti i colori per una storia tutta da ridere.

“Non posso dire molto- aggiunge Zapato apprezzato interprete di cinema e fiction importanti come, fra i tanti, “La mossa del cavallo” per Raiuno e “L’Onore e il Rispetto 5” per Mediaset- ma vi assicuro che D.N.A. sarà un film di successo per l’immediatezza dei dialoghi e le esilaranti scene capaci di conquistare anche lo spettatore più serio”. L’impegno con il cinema non si limita all’interpretazione del film di Lillo e Greg ma continua con il film “Oro e Piombo” vincitore del Festival del Cinema di Siena come special guest nel ruolo di un bandito messicano al fianco di un prete pistolero interpretato da Greg. Sugli imminenti progetti preferisce non sbilanciarsi ma con un sorriso sornione racconta: “Per scaramanzia non voglio dire nulla, ma potrei mancare molto dall’Italia per una grossa ed importante produzione americana in un ruolo completamente inedito rispetto a come il pubblico è abituato a vedermi”.

Ufficio Stampa

Elisa Guccione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*