Presentato alla Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti “Il Paradiso di Dante” del regista Salvatore Guglielmino

Print Friendly, PDF & Email

CATANIA- La monumentale e maestosa chiesa di San Nicolò L’Arena sarà il palcoscenico naturale dell’atteso spettacolo “Il Paradiso di Dante”, unica rappresentazione fino ad oggi, scritto e diretto da Salvatore Guglielmino, che debutterà in prima nazionale sabato 7 dicembre, ore 21.00, e domenica 8 dicembre, ore 18.00, con il patrocinio del Comune di Catania, dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo per una produzione Compagnia degli Eventi in collaborazione con l’Associazione Esclarmonde.

Lo spettacolo sarà rivolto ad un pubblico volutamente trasversale- come spiegato dai microfoni della Sala Giunta del Comune di Catania durante la conferenza stampa coordinata dalla giornalista Elisa Guccione ed animata dal sindaco di Catania Salvo Pogliese, l’assessore alla cultura  Barbara Mirabella, il responsabile della Chiesa San Nicolò L’Arena Padre Antonio De Maria e il regista ed ideatore del progetto artistico Salvatore Guglielmino-, con una particolare attenzione ai giovani e agli amanti del teatro, mettendo in evidenza i vari messaggi subliminali dell’opera, che possono assolutamente essere letti anche in chiave contemporanea, attraverso i versi recitati dagli attori che interpreteranno i personaggi delle anime collocate dal Poeta nei diversi cieli del Paradiso.

“Siamo lieti di inaugurare i grandi festeggiamenti in onore del Santo Natale con uno spettacolo così importante dal forte valore culturale e sociale come il Paradiso di Dante in una versione assolutamente inedita- dichiara Salvo Pogliese- che sono sicuro richiamerà grande interesse da parte della critica e del pubblico”. Dello stesso parere Barbara Mirabella, la quale ha spiegato come la cultura sia da sempre una delle priorità dell’amministrazione: “Il Paradiso secondo Guglielmino unisce in modo originale la cultura classica con l’arte contemporanea in una cornice speciale senza allestire particolari scene che possano turbare le bellissime strutture architettoniche ed artistiche di San Nicolò L’Arena”.

Svelati i nomi degli attori che daranno vita al Paradiso, la terza delle tre cantiche della Divina Commedia, interpretato da Alessandro Ferrari (Dante), Martina Minissale(Beatrice), Federico Fiorenza, Massimiliano Grassia, Elena Ragaglia e Concita Lombardo.

“Fondamentali le musiche- dichiara Salvatore Guglielmino reduce dall’applaudita rassegna Mitoff dedicata al teatro classico- che avranno il compito insieme alle coreografie curate dal Maestro di danza Pietro Gorgone, responsabile del Balletto di Sicilia, di rendere ancor più suggestivo lo spettacolo con il preciso obiettivo di trasmettere ai presenti un messaggio d’amore universale”.

Ufficio Stampa

Elisa Guccione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*