Met gala virtuale

Print Friendly, PDF & Email

Quando si parla di maggio si pensa subito all’estate che alle porte, al sole, al mare e chi più ne ha, più ne metta. Ma per il gli amanti della moda e dei red carpet, maggio. e in particolare il primo lunedì di maggio, sarebbe stato il giorno in cui gli artisti della moda avrebbero potuto far indossare le loro creazioni più bizzarre, eccentriche e originali mai viste prima, alle celebrity di tutto lo scenario cinematografico e musicale. Stiamo parlando, ovviamente, del Met Gala.

Oltre ad essere uno dei galà più attesi dell’anno, è anche un evento creato e pensato da Anna Wintour, per raccogliere fondi in favore del Costume Institute del Metropolitan Museum di New York. Il Met, infatti, l’apertura della mostra annuale del Costume Institute.

Causa Covid-19 quest’anno le star non potranno esibire i loro fantastici costumi a tema About time: Fashion and Duration, sul famoso tappeto rosso e sulle scale che anticipano l’entrata del Metropolitan, ma non per questo si sono perse d’animo. Da ore infatti Instagram è pieno di immagini che ricordano il Met Gala dello scorso anno, che come ricordiamo seguiva il tema Camp: Notes on Fashion, e altre che invece rievocano quelli passati. Con nostalgia, le dive hanno riempito di ricordi la home di IG. C’è anche chi la prende con ironia come la nostra Pretty woman, Julia Roberts che ha postato una sua foto che la ritraeva nel bagno di casa propria in abito da sera e con sotto la didascalia: “Here’s me…not going to the Met Ball tonight”; diversamente l’ha presa la cantante Katy Perry, che come ricordiamo l’anno scorso si è presentata all’evento con una creazione di Moschino davvero originale, un abito con un lampadario perfettamente funzionante, e quest’anno voleva stupire tutti con una creazione firmata Jean Paul Gaultier, che avrebbe non solo messo in mostra il suo splendido pancione da futura mamma ma avrebbe reso omaggio all’iconico look indossato da Madonna nel 1990, con il reggiseno a coni. La Perry infatti ha postato la foto del vestito aggiungendo: “what would have been..” e un cuore spezzato.

L’evento, comunque, non è stato annullato ma solo rinviato di qualche mese, si vocifera intorno al 29 ottobre. Non ci resta che attendere nuove notizie e intanto ci godiamo il Met Gala virtuale, grazie al canale Youtube di Vogue America che trasmetterà questo evento in esclusiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*