American Music Awards: i vincitori e le esibizioni

Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso 22 Novembre presso il Microsoft Theater di Los Angeles alcune stelle del panorama musicale internazionale si sono esibite e sono state premiate in occasione della 48esima edizione degli American Music Awards.

Evento annuale che celebra la musica in tutte le sue sfaccettature, quest’anno, come del resto tutte le manifestazioni e festival, si è svolto nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, quindi numero di posti ristretto, ogni spettatore era munito di mascherina e a distanza l’uno dall’altro, ma nonostante le restrizioni gli AMA sono stati esplosivi e spettacolari. 

Jennifer Lopez e Maluma hanno incendiato il palco con la loro performance, Justin Bieber e Shawn Mendes hanno presentato il nuovo singolo “Monster”, Dua Lipa, Katy Perry, Billie Eilish, Megan Thee Stallion hanno allietato la serata con le loro spumeggianti esibizioni e The Weeknd, con il volto fasciato, ha fatto cantare tutti con “In your eyes” e “Save your Tears”.

Taylor Swift è stata premiata come l’artista dell’anno, The Weeknd candidato in ben otto categorie, seguito da Megan Thee Stallion con cinque, ha portato a casa ben tre premi (Favorite Male Artist, Favorite Album Soul-R&B, Favorite Song Soul-R&B) e la boy band sudcoreana più acclamata di tutti i secoli, i BTS, si è intascata due premi (Favorite Social Artist e Favorite Duo or Group).

Tanti premi, tanti artisti, tanta musica, cosa si può volere di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *