Dom. Feb 5th, 2023
Print Friendly, PDF & Email

Buongiorno a tutti e buon fine settimana amici ascoltatori e lettori fedeli della nostra Rubrica. Oggi vi parlerò di una ricetta tutta in bianco che viene preparata in Senegal e che ho avuto anche e soprattutto il piacere di preparare insieme ad un vero e proprio cuoco professionista senegalese che mi ha invitata nella sua cucina. Il piatto viene chiamato Gossi in Fula oppure Sombi in Wolof. Grazie dunque per l’ ispirazione al sapore. Questo piatto gode di cottura poiché si prepara con il riso da ben cuocere in acqua calda ed alla temperatura di ebollizione; riso Biasmati preferibilmente bianco e sottile che se si desidera si può anche lavare prima di metterlo in pentola al fine di ebollizione. A questo processo si aggiunge durante l’ebollizione raggiunta la polvere di arachidi che renderà il riso più amalgamabile e cremoso fino alla cottura. Il tutto va mescolato di continuo con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi nel fondo della pentola e sarebbe di certo un peccato se accadesse. A cottura ultimata, il tutto si lascia freddare un po’ per aggiungere yogurt magro con abbondante zucchero e si mescola in una ciotola per bene lasciando raffreddare per qualche minuto e per facilitare il raffreddamento si può soffiare forte con un ventaglio se vogliamo per attenerci alle tradizioni. Il piatto può essere arricchito con pezzettini di banana e dopodiché sarà assolutamente pronto per essere consumato posto al centro tavola. Come avete visto gli ingredienti sono molto pochi e semplici da ricavare, riso, polvere di arachidi, zucchero e yogurt bianco magro e delle banane. Grazie per la vostra attenzione ed alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *