Ven. Ago 19th, 2022
Print Friendly, PDF & Email

In attesa che inizi il campionato di Promozione, conosciamo meglio alcuni dei
protagonisti della stagione 2022/2023. Cominciamo con Fabio D’Agosta che
affronta alcuni temi legati al campionato e alla sua carriera.
“Non c’è chiamata migliore di un Presidente della squadra della tua città che
ti chiede di vestire la maglia dei colori del cuore. Succede raramente e a me è
successo – dichiara il ‘Pocho’ Fabio D’Agosta. E ho detto subito Sì perché
prima di tutto c’è un progetto serio mirato a rilanciare il calcio a Vittoria. Una
dirigenza che ha lavorato, lavora e lavorerà per ridare dignità ad una
disciplina sportiva che rischiava di perdersi nel tempo. Un progetto serio che
guarda innanzitutto al sociale e alla valorizzazione dei giovani calciatori. Tutto
questo anche grazie alla presenza di chi come me ha un bagaglio calcistico
da mettere a disposizione delle nuove leve che avanzano. E poi l’affetto che
ho per i colori biancorossi che hanno rappresentato per me l’inizio del mio
percorso calcistico in giro per la Sicilia, indossando maglie prestigiose in
campionati impegnativi. Oggi, vestire la maglia del Vittoria ha una valenza
diversa. La maturità e l’esperienza mi portano ad avere approcci diversi.
Avevo bisogno di nuovi stimoli. Per un calciatore sono importanti. E lo stimolo
è arrivato nel momento giusto. Ecco perché ringrazio il Presidente Toti
Miccoli, il DG Bellino e tutta la dirigenza del Vittoria per aver investito ancora
sul mio entusiasmo. Ho voglia ancora di dare tanto al calcio e alla mia città.
Vorrei chiudere la mia carriera qui, portando il Vittoria in categorie che merita.
Questa è casa mia e qui voglio vincere il mio ottavo campionato”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.