Elettra arma la mano di Oreste. L’Elektra di Richard Strauss al Teatro Massimo Bellini

Angela Allegria

Sono Angela Allegria, sono nata a Ragusa il 12 marzo, vivo tra Modica e Catania. Maturità classica, giornalista iscritta presso l’Ordine dei giornalisti di Sicilia elenco pubblicisti dal 30 giugno 2008, sono laureata in Scienze giuridiche presso l’Università di Catania, sto seguendo la laurea specialistica in Giurisprudenza presso la stessa. Sono membro di ANIMI, ricercatore della commissione Immigrazione e Criminalità. Con l’adesione a tale Associazione sto approfondendo la tematica del diritto dell’immigrazione, che mi appassiona sempre di più. Sono Redattore di “Antimafia Duemila”, “La Voce dei Migranti”, “Katane”, “2righe”, “Italia Notizie”, “Opera incerta” e “Girodivite”. Sono stata redattore dal maggio 2006 al maggio 2009 di “Modica Info” e dal settembre 2006 al maggio 2008 di “7magazine”, supplemento a “Modica Info”. Collaboro con alcune riviste giuridiche quali Filodiritto, Diritto&Diritti, Lavoroprevidenza, La previdenza, luigiboschi.it, diritto-in-rete. Mi piace molto conoscere, comunicare, leggere. Amo la letteratura, l’arte, la giurisprudenza.

You may also like...

1 Response

  1. giulia scrive:

    L’elettra da cui Strauss ha tratto l’opera era si Sofocle non Socrate 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*