Il direttore di “Libero quotidiano” continua a inseguire la notorietà con titoli volgari e provocazioni offensive Prosegue l’allontanamento di Vittorio Feltri, dalla “missione” di elevato valore etico legata al concetto di informazione giornalistica che ogni testata dovrebbe prefiggersi ponendo il fondamento del proprio operato nella finalità di trasmissione di notizieRead More →

Il senso dell’unità italiana antifascista divisa tra celebrazioni e polemiche Ricordare la resistenza partigiana, oggi, ha ancora senso? Abbiamo il dovere di confermare e restituire le fondamenta di un’etica pubblica fondata sulla pace e la libertà?  A giudicare dagli atti vandalici contro i simboli e i ricordi della Resistenza sembrerebbeRead More →

Il primo incontro mensile di dicembre del programma delle attività della sede Unitre di Ragusa si è svolto presso la sala conferenze del Palazzo della Provincia dove, il dott. Giovanni Brinch, esperto di gnomonica ha intrattenuto i numerosi presenti con un’interessante viaggio dal titolo: “La misura del tempo e gliRead More →

Tutti i riflettori puntati su di loro e a ragione. Sono tre studenti napoletani, under 18 arrivati in finale al Concorso internazionale di programmazione di robotica aerospaziale ideata in collaborazione con la Nasa.  Sono Mauro D’Alò, Davide Di Pierro e Luigi Picarella che sfidano i colossi della ricerca americana.  MaRead More →

Vittime del maltempo in Sicilia, Veneto in ginocchio. Allerta clima, indifferenza, minimizzazioni, profitto e abusivismo, come coniugare questi fattori che fanno diventare sempre più frequenti le tragedie in Italia? Questo è quello che è accaduto nelle ultime settimane, ovvero altre stragi, da nord a sud. Dopo giorni e giorni diRead More →

Nella società dell’immagine arriva anche una maglietta nera indossata, pochi giorni fa, durante la manifestazione di Predappio, paese natale di Benito Mussolini, per l’anniversario della marcia su Roma, dalla militante di Forza Nuova, Selene Ticchi D’Urso, e recante la scritta “Auschwitzland”. Un corteo di “nostalgici”, in cui una donna esibisceRead More →

Gli emendamenti annunciati dal governo riguardanti il Decreto Genova per le coperture dei danni subiti dalle imprese sono pronti e saranno votati il prossimo lunedì, nel frattempo, oggi è la seconda giornata del rientro nella zona rossa per gli sfollati che per due ore possono mettere negli scatoloni i ricordiRead More →

Può sembrare un aspetto di vanità ma per le donne che hanno già perso i capelli parlare anche di seno è decisamente importante. In Italia, oggi, è il BRA Day, ovvero la Giornata nazionale per la Consapevolezza sulla Ricostruzione Mammaria, voluta dalla Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed EsteticaRead More →

Una grandissima Mina pseudonimo di Anna Maria Mazzini, nel suo ultimo concerto. Su quel palco della Bussola in Versilia gli ultimi appalusi. Quant’anni fa la sua ultima apparizione pubblica, il suo ultimo appuntamento con il pubblico, entrato nel mito. La sua ultima apparizione live poi ha scelto di uscire diRead More →

Otto giorni fa, i genovesi guardando quell’orizzonte così familiare non ci credono: “ È venuto giù il ponte, un disastro, oh mio Dio” gridano al cellulare che registra l’immediatezza del dopo. Tecnologia moderna, perennemente connessa, che conferma lo stupore, le urla, l’angoscia di chi non era preparato a quel cambioRead More →

Bufale o fake news compaiono a destra e a manca in quest’era della comunicazione social. Che senso hanno e qual è il loro scopo? È un fenomeno tutto moderno, che sovraccarica e confonde il fruitore, e allora come distinguere il vero dal falso? Siamo diventati dei creduloni inconsapevoli e nonRead More →