Sticky

L’estate è entrata nel vivo e la voglia di partire è tanta.  Mete esotiche, isole paradisiache fantastiche, spesso straniere sono le preferite dai vacanzieri ma l’Italia con il suo fascino variegato resta la meta più gettonata. Il nostro Paese, che tendiamo spesso a sottovalutare, è desiderato da milioni di personeRead More →

Avvelenato da mani umane, quelle stesse che lui ha cercato e salvato. Così è morto Kaos, il pastore tedesco, di poco più di tre anni, impegnato nel salvataggio delle vittime del terremoto del Centro Italia. Del resto, era solo, un cane, che importanza ha per l’essere umano che ad Amatrice,Read More →

Le conseguenze della dura politica del governo americano sull’immigrazione che da tempo avanza al grido di ” tolleranza zero” sta separando le famiglie che raggiungono il confine tra Stati Uniti e Messico. I figli, anche piccoli, vengono strappati dai propri genitori che stanno cercando e sperando in una nuova vitaRead More →

Prigionieri, ridotti in schiavitù, vivevano e lavoravano in condizioni disumane. Gli ultimi casi, venuti alla luce della cronaca, riguardano le campagne siciliane. Trapani e Ragusa. Venivano pagati 3 euro al giorno, nelle coltivazioni di Marsala, pane secco per cibo e senza riposo. Dall’alba, per dodici ore, nei vigneti e oliveti.Read More →

Congedo dal pandoro, dal panettone e dalla storica azienda veronese. Il Tribunale ha dichiarato il fallimento a seguito della pesante situazione debitoria. Tutti a casa i 350 dipendenti. A nulla sono valsi gli appelli dei lavoratori che chiedevano la separazione tra il giudizio sulle responsabilità degli amministratori e le possibiliRead More →

Ignorando ogni decisione della Corte internazionale di Giustizia, il Giappone ha ripreso la caccia alle balenottere. La battuta ai cetacei è per di più avvenuta utilizzando arpioni con punte munite di granate esplosive, per far emergere gli animali, un metodo discutibile dal momento che l’animale muore sul colpo raramente. DelleRead More →

Diamo a Cesare quel che è di Cesare…di conseguenza riconosciamo i meriti culinari di questa splendida regione, la Sicilia appunto. Il meticciato gastronomico e l’abbondanza di eccellenti materie prime fanno dell’isola un luogo nel quale si mangia eccellentemente. Il riconoscimento prestigioso arriva non solo da parte dei turisti che apprezzanoRead More →

Puntuale e inesorabile ogni anno, la mattanza alle isole Faroe è ricominciata. 150 globicefali uccisi a coltellate. 150 mammiferi massacrati nel primo giorno di caccia. A renderlo noto è l’organizzazione senza scopo di lucro Sea Shepherd Conservation Society, che da anni si batte contro questa pratica barbara e per laRead More →

Nuova offensiva UE a sfavore della plastica. Sotto accusa gli oggetti usa e getta. Al bando piatti, bicchieri e cotton fioc, cannucce, bastoncini per mescolare le bevande e dei palloncini gonfiabili. Calo dei recipienti per alimenti, anche per gli imballaggi e tappi dei contenitori di bevande. La direttiva dell’Unione europea miraRead More →

Ha incantato il mondo il matrimonio da favola di Harry e Meghan, al castello di Windsor, che d’ora in avanti saranno duca e duchessa di Sussex. Ancora una volta la monarchia britannica si è dimostrata capace di mettere in scena uno spettacolo che si è rivelato un gran colpo d’immagine.Read More →

La rivoluzione del chip ha prodotto uno scenario unico, da tempo filologi, filosofi della comunicazione e psicologi cognitivi si interrogano sul nuovo sistema semiotico diffuso dalla comparsa dei testi digitali (elettronici, multimediali, ipertestuali) che hanno creato uno sconvolgimento impensabile soltanto pochi decenni fa. Eppure, tutto ebbe inizio attorno al 1452/55,Read More →

Dati ufficiali, da gennaio a oggi, i morti sul lavoro, in Italia, hanno raggiunto quota 255. Uno spaventoso resoconto che deve far riflettere sulle condizioni dei lavoratori, sulla formazione del personale, sulle sicurezze da adottare e sulla quantità delle ore lavorate. Dopo la crisi, la ripresa delle attività lavorative haRead More →

In tutta Italia imperversa il brutto tempo addirittura neve in alcune zone alpine. Instabilità, temporali e temperature decisamente sotto le medie. “Maggio va adagio” consigliava un vecchio proverbio contadino, che vedeva, ma con cautela, nel mese mariano il preludio al bel tempo soleggiato e caldo e mai come quest’anno taleRead More →