La tv segue le vicende legate al nuovo terremoto che ha colpito e continua a colpire, una vasta area del nostro paese attravesto lo stile dei programmi di informazione e intrattenimento, che caratterizzano le reti e le fasce orarie di trasmissione.  Chi predilige l’aspetto commovente, tendente alla lacrima, chi alRead More →

Nel giorno del lutto per le popolazioni dell’Emilia, che si trovano dopo venti giorni ancora alle prese con le scosse, arriva una proposta dal ministro della Giustizia Paola Severino e su questa notizia il Tg de La7 discute e analizza i pro e i contro. Il ministro Severino ha regalatoRead More →

Aspettando la prossima scossa e sperando che sia l’ultima, con l’unica certezza data dal proprio coraggio e dalla solidarietà. Queste le due armi con cui bisogna reagire alla paura che rende impotenti di fronte alla perdita di cari, oggetti, luoghi e memoria. Nel salotto domenicale, tra un caffè e unRead More →

La notizia di apertura di tutti i telegiornali è dedicata ai festeggiamenti della Repubblica italiana dopo le polemiche che l’hanno preceduta.  L’Italia celebra il 2 giugno, con il pensiero alle vittime del sisma e all’insegna della speranza che, uniti, usciremo dai guai. La parata della discordia. La parata, senza iRead More →

Le tasse, i debiti e la mancanza di lavoro hanno fatto gettare la spugna a molti lavoratori. Ognuno di noi reagisce diversamente alle difficoltà. Crisi e suicidi come aiutare chi sta per cedere? È la domanda che si pone la rubrica Fuori Tg3. In effetti, da tempo la situazione suicidiRead More →

Tg3, ci risiamo. Violenza sulle donne. Un argomento all’ordine del giorno, al pari della crisi economica e degli scandali calcistici. Gli assassini sono sempre gli stessi, uomini che dicevano di amarle, uomini gelosi, abbandonati, insicuri, che scagliano la loro rabbia contro un corpo inerme e sempre perché l’oggetto desiderato, bramato,Read More →

Passata la catastrofe, le telecamere del Tgla7 si soffermano a fare un bilancio provvisorio dei danni e delle  perdite umane.  Dopo il terremoto che martedì ha devastato l’Emilia. La terra ha tremato ancora. Rabbia e dolore si mescolano nelle zone colpite da questa disgrazia, nel frattempo il Consiglio dei ministri ha varatoRead More →

Nuove scosse di terremoto in Emilia Romagna che portano morte, distruzione e terrore e nuovamente tutti i media concentrano le loro attività informative su questo avvenimento. Speciali tg, collegamenti in diretta, testimonianze, palinsesti modificati, tutti a documentare quello che nessuno più voleva vedere. Non le normali scosse di assestamento cheRead More →

Otto e mezzo, Lilli Gruber, La7, ospiti: Ilaria d’Amico e Aldo Cazzullo. Una puntata all’insegna del gioco truccato, un nuovo  scandalo che colpisce il mondo del calcio. ” La cosa era abbastanza nota, c’è un sistema di corruzione a livello nazionale” afferma Ilaria D’Amico”. La bufera sulla serie A scatenata dall’operazioneRead More →

Terza e ultima parte, che Philippe Daverio, ne “Il Capitale”,  dedica al grande Michelangelo. Gli ultimi anni di uno dei più incredibili capitali creativi, che il mondo abbia mai avuto.  Una vita guidata da  un’instancabile frenesia che lo aveva portato, giorno dopo giorno, notte dopo notte,  a graffiare nel marmo.Read More →

Nel Tg de La7 non solo la situazione  politica del giorno ma, anche un giusto spazio,  dedicato a chi ha perso la vita, lottando contro la mafia a Corleone nel 1948.   Corleone, luogo emblematico, per ricordare, luogo emblematico, per la commemorazione dei funerali di Stato e onoranze postume al sindacalista siciliano. Un contadino quasiRead More →

Aria di rinnovamento in Italia dopo le elezioni amministrative. Il Tg3 riflette sul  Pdl che sprofonda nella sua crisi d’identità. Un partito che annaspa, nessuno sa cosa fare, mentre l’ex leader sa esattamente di “escludere una mia candidatura a Premier”. Silvio Berlusconi e Angelino Alfano hanno respinto le dimissioni presentate da Sandro Bondi a seguitoRead More →

Il logo della Rai, il celebre logo farfalla/volti umani, disegnato dal genio grafico di Antonio Romano. Due profili umani, che convergono verso un punto fino a formare le ali di una farfalla tecnologica, introduce all’argomento della puntata de: Le storie – diario italiano, che parla di figure ambigue o meglioRead More →

All’ombra del tragico fine settimana, tra una bomba e un terremoto si sono concluse le elezioni amministrative che vedevano riflesse i malumori italiani e le nuove aspettative. Mentana, si collega da studio e parte nel primo pomeriggio, con una lunga diretta, finisce, con il riassunto serale nel telegiornale, infine  cede la parola agliRead More →

Secondo appunatamento con un genio indiscusso delal nostra arte. Seconda parte del racconto televisivo domenicale, condotto da Philippe Daverio: Michelangelo , che ha rappresentato un capitolo importantissimo del Rinascimento italiano, e che oggi, ci parla  attraverso la voce appassionata del conduttore de: Il Capitale in onda su Rai 3. 1505Read More →

Palinsesti scombussolati e telecamere puntate davanti al piazzale della scuola “Morvillo-Falcone” di Brindisi, sconvolta dall’esplosione di una bomba. Il fermento televisivo si rincorre nei telegiornali con parole e immagini che cercano spiegazioni e tentano di capire la  nuova tragedia che ha colpito inaspettatamente Brindisi e di riflesso, l’Italia. Un attentato,Read More →