Iniziano a delinearsi i contorni della Passalacqua 2018/2019. Dopo aver confermato cinque tra i pilastri della stagione appena conclusa, Chiara Consolini, Alessandra Formica, Dearica Hamby, Agnese Soli e Jessica Kuster, e lasciate libere Astou Ndour, Gaia Gorini e Laura Spreafico, che andranno a cercare gloria lontano da Ragusa, la dirigenzaRead More →

Il cambiamento, il poter riuscire a modificare i piccoli e grandi dettagli che fanno la differenza in una città splendida come quella di Ragusa non è semplice. Idee, personalità e forza di volontà vengono posti in primo piano ma solo le parole che diventeranno fatti verranno considerati. Alle elezioni amministrativeRead More →

Congedo dal pandoro, dal panettone e dalla storica azienda veronese. Il Tribunale ha dichiarato il fallimento a seguito della pesante situazione debitoria. Tutti a casa i 350 dipendenti. A nulla sono valsi gli appelli dei lavoratori che chiedevano la separazione tra il giudizio sulle responsabilità degli amministratori e le possibiliRead More →

Neil Simon è il drammaturgo e sceneggiatore statunitense più rappresentato nel mondo, sue sono “La strana coppia”, “A piedi nudi nel parco”, “Risate al 23°piano”, solo per citare le pièce più conosciute. E Neil Simon è l’autore di “Fools”, la favola comica che “La Bottega dell’Attore”, laboratorio di formazione teatrale,Read More →

Ignorando ogni decisione della Corte internazionale di Giustizia, il Giappone ha ripreso la caccia alle balenottere. La battuta ai cetacei è per di più avvenuta utilizzando arpioni con punte munite di granate esplosive, per far emergere gli animali, un metodo discutibile dal momento che l’animale muore sul colpo raramente. DelleRead More →

Ancora un successo per   l’AIAD – Associazione Italiana Assistenza ai Diabetici – per la sua la Undicesima Passeggiata della Salute, a Marina di Ragusa – piazza Duca degli Abruzzi. Nonostante il caldo,  con temperature bollenti, la partecipazione è stata numerosissima, infatti,  sono accorse moltissime persone per la XI passeggiata cheRead More →

“Bisogna calarsi nella sofferenza e nella fragilità di luoghi, con la coscienza che questi non sono eterni. Basterebbe solo questo per farceli amare.” Si è conclusa, con queste parole dell’autore, il ragusano Carmelo Ferrera, la presentazione del suo ultimo romanzo, Il buio sotto l’orto, pubblicato da Operaincerta Editore, che siRead More →

Diamo a Cesare quel che è di Cesare…di conseguenza riconosciamo i meriti culinari di questa splendida regione, la Sicilia appunto. Il meticciato gastronomico e l’abbondanza di eccellenti materie prime fanno dell’isola un luogo nel quale si mangia eccellentemente. Il riconoscimento prestigioso arriva non solo da parte dei turisti che apprezzanoRead More →

Puntuale e inesorabile ogni anno, la mattanza alle isole Faroe è ricominciata. 150 globicefali uccisi a coltellate. 150 mammiferi massacrati nel primo giorno di caccia. A renderlo noto è l’organizzazione senza scopo di lucro Sea Shepherd Conservation Society, che da anni si batte contro questa pratica barbara e per laRead More →

Nuova offensiva UE a sfavore della plastica. Sotto accusa gli oggetti usa e getta. Al bando piatti, bicchieri e cotton fioc, cannucce, bastoncini per mescolare le bevande e dei palloncini gonfiabili. Calo dei recipienti per alimenti, anche per gli imballaggi e tappi dei contenitori di bevande. La direttiva dell’Unione europea miraRead More →

Ha incantato il mondo il matrimonio da favola di Harry e Meghan, al castello di Windsor, che d’ora in avanti saranno duca e duchessa di Sussex. Ancora una volta la monarchia britannica si è dimostrata capace di mettere in scena uno spettacolo che si è rivelato un gran colpo d’immagine.Read More →

La rivoluzione del chip ha prodotto uno scenario unico, da tempo filologi, filosofi della comunicazione e psicologi cognitivi si interrogano sul nuovo sistema semiotico diffuso dalla comparsa dei testi digitali (elettronici, multimediali, ipertestuali) che hanno creato uno sconvolgimento impensabile soltanto pochi decenni fa. Eppure, tutto ebbe inizio attorno al 1452/55,Read More →

Dati ufficiali, da gennaio a oggi, i morti sul lavoro, in Italia, hanno raggiunto quota 255. Uno spaventoso resoconto che deve far riflettere sulle condizioni dei lavoratori, sulla formazione del personale, sulle sicurezze da adottare e sulla quantità delle ore lavorate. Dopo la crisi, la ripresa delle attività lavorative haRead More →