Il computer chiamato Tianhe 1A che si trova presso il Centro Nazionale di Tianjin (Cina del Nord), si è classificata come il più veloce al mondo nella lista TOP500 del mondo:Pertanto , l’ex numero uno del sistema – l’US Department of Energy (DOE) Jaguar di Oak Ridge, Tennessee passa al secondo posto: al terzo posto si trova il Tsubame di Tokyo, al quarto il Cray XE6 in California .Read More →

Il Presidente della repubblica Giorgio Napolitano ha iniziato a Pechino la visita di Stato in Cina su invito del presidente cinese Hu Jintao. E’ la prima visita di un capo di stato italiano in quel paese: avviene nel 40° anniversario dello stabilimento delle relazioni diplomatiche tra i due paesi eRead More →

La Cina non è solo una fornitrice di lavoratori a basso costo e di merci scadenti ma è proiettata in tutti campi tecnologici del futuro. L’Occidente si culla ancora nella idea che la scienza e la tecnica siano ancora una sua prerogativa come negli anni e nei secoli scorsi: ma presto la Cina sarà in grado di fare concorrenza anche nei campi più avanzati. Read More →

La foto sopra è tratta dal Quotidiano del Popolo, il maggior giornale della Cina : essa rappresenta un “pastore” di via San Gregorio Armeno di Napoli che rappresenta il premier dopo che era stato colpito dalla statuetta della madonnina a Milano.
E’ curioso che questa foto sia finita sul maggior giornale cineseRead More →

La generazione degli anni 80 in Cina è la prima nata nel quadro della politica del figlio unico, i cosi detti “piccoli imperatori”. Con la famiglia a schema “uno-due-quattro (un figlio, due genitori e quattro nonni) ben 6 adulti si prendono cura di un solo erede: un piccolo imperatore con la sua corte, quindi.
Recentemente la fondazione “ Lavoro Ambiente Futuro”, sostenuta dalla Steelcase, ha compiuto una indagine su di essi di cui riportiamo alcuni dei dati. Read More →

Gli economisti cinesi sembrano vivamente preoccupati che misure in senso protezionistico dei pesi più economicamente sviluppati possano limitare seriamente le massicce esportazioni che sono il volano dei prodigiosi tassi di sviluppo del paese L’editoriale di oggi, 30/08/10 del maggior giornale cinese, il Reminim Ribao (Quotidiano del popolo) se ne fa interprete. Read More →

Il gruppo sunnita Jundallah ha rivendicato la responsabilità per due esplosioni nel sudest dell’Iran, che hanno provocato la morte di almeno 21 persone, affermando che gli attacchi sono stati una risposta alla recente esecuzione di uno dei suoi leader e minacciando ancora altri attacchi.Read More →

La città di Xi’an, capoluogo della provincia dello Shaanxi, nel nord-ovest della Cina, ha in programma di investire circa 12 miliardi di yuan (1,76 miliardi dollari) nella ricostruzione delle sue antiche mura e nella costituzione di quattro nuovi musei,
che saranno dedicati alle quattro dinastie che regnarono in Xi’an: la dinastia Zhou 1045-265 a.C , la dinastia Qin da 221-206 a. C , la dinastia Han da 206 a C -220 d C. e la dinastia Tang 618-907. d. C .
Read More →