Questa disputa interna tra gli ultra-conservatori e i sostenitori del presidente Ahmadinejad. non cambierà la vita più di tanto agli iraniani posti di fronte alla crisi economica, alla disoccupazione altissima, alla pressione internazionale sul programma nucleare del paese. Il voto non avrà nemmeno un impatto sulle politiche estere o nucleare iraniano, su cui Khamenei ha già detto l’ultima parola, ma potrebbe rafforzare la posizione del leader supremo, prima del voto presidenziale del prossimo anno: comunque Ahmadinejad, secondo la costituzione, non può concorrere per un terzo mandato consecutivo.Read More →

Le difficoltà dell’Europa hanno anche effetti nei paesi emergenti Anche l’India quindi ha i suoi problemi come d’altronde la Cina. Ma in Cina la mancanza di democrazia. il rigido controllo dei mass media del potere nasconde o minimizza le difficoltà mentre in India la democrazia, la presenza dei sindacati, la libertà di stampa li evidenzia chiaramente.Read More →

L’Egitto era uno stato di polizia: la polizia controllava e dominava interamente il paese con un potere assoluto e dispotico,. Con la Rivoluzione questo poter è stato, contestato radicalmente e Il contraccolpo inevitabile è che anche sul piano della delinquenza comune il controllo capillare è venuto meno. Non sappiamo se effettivamente allo stadio ci fosse un piano preordinato,: uttavia è anche comprensibile che gli uomini della polizia siano stati molto meno motivati a intervenire e che in fondo non dispiaceva loro mostrare che cosa potesse accadere senza il loro capillare controllo e si sono mossi solo quando ormai era troppo tardi. Read More →

Se noi confrontiamo i dati della disoccupazione in Marocco  con quelli italiani non vediamo poi grandi differenze , differenze che invece sono  evidentissime per il tasso di sviluppo: noi non ci sogniamo nemmeno lontanamente tassi di sviluppo intorno la 5%  anzi prevediamo recessione ormai inevitabile La differenza sta nel fatto che in Italia  i giovani possono ricevere l’aiuto sostanzioso dei genitori lavoratori o pensionati : ma che accadrà quando, con il volgere inesorabile del  tempo, questa specie di nascosto  welfare familiare verrà a mancare?
Read More →

Boko Haram, significa “l’educazione occidentale è proibita” ma il, gruppo è conosciuto con diversi nomi, tra cui “al-Sunnah wal Jamma”, (seguaci degli insegnamenti di Maometto ): sostengono che l’istruzione occidentale corrompe idee e convinzioni dell’islam, che si sono sollevati per difendere la loro fed. e che la guerra “continuerà a lungo: più o meno le stesse idee professata da bin Laden al quale evidentemente si ispirano Read More →

Saif al-Islam.(la spada dell’Islam). figlio di Muammar Gheddafi e suo erede presunto è stato arrestato nel deserto del sud, secondo quanto annunciato dal ministro della giustizia della Libia.
Saif al-Islam e tre compagni armati sono stati presi senza combattere durante la notte,Read More →

Secondo l’0sservatorio siriano per i diritti umani con sede in Gran Bretagna almeno 70 persone sono state uccise in violenze in tutta la Siria nelle ultime 24 ore in uno dei giorni più sanguinosi da quando è cominciata la rivolta anti-governativa iniziata otto mesi fa. La maggior parte delle vittime sono state uccise nel sud nella provincia di Deraa, il punto più caldo della rivolta.Read More →