Le conseguenze della dura politica del governo americano sull’immigrazione che da tempo avanza al grido di ” tolleranza zero” sta separando le famiglie che raggiungono il confine tra Stati Uniti e Messico. I figli, anche piccoli, vengono strappati dai propri genitori che stanno cercando e sperando in una nuova vitaRead More →

Prigionieri, ridotti in schiavitù, vivevano e lavoravano in condizioni disumane. Gli ultimi casi, venuti alla luce della cronaca, riguardano le campagne siciliane. Trapani e Ragusa. Venivano pagati 3 euro al giorno, nelle coltivazioni di Marsala, pane secco per cibo e senza riposo. Dall’alba, per dodici ore, nei vigneti e oliveti.Read More →

Ignorando ogni decisione della Corte internazionale di Giustizia, il Giappone ha ripreso la caccia alle balenottere. La battuta ai cetacei è per di più avvenuta utilizzando arpioni con punte munite di granate esplosive, per far emergere gli animali, un metodo discutibile dal momento che l’animale muore sul colpo raramente. DelleRead More →

Greenpeace

Verrà presentato mercoledì 6 giugno 2018, alle ore 18,30, presso La Feltrinelli Libri & Musica di Bari (Via Melo 119), “Greenpeace – I Guerrieri dell’arcobaleno in Italia” (Edizioni Minerva), il primo libro che racconta la storia di Greenpeace Italia e i suoi oltre trent’anni di campagne in difesa dell’ambiente nel nostro Paese.IlRead More →

Puntuale e inesorabile ogni anno, la mattanza alle isole Faroe è ricominciata. 150 globicefali uccisi a coltellate. 150 mammiferi massacrati nel primo giorno di caccia. A renderlo noto è l’organizzazione senza scopo di lucro Sea Shepherd Conservation Society, che da anni si batte contro questa pratica barbara e per laRead More →

Nuova offensiva UE a sfavore della plastica. Sotto accusa gli oggetti usa e getta. Al bando piatti, bicchieri e cotton fioc, cannucce, bastoncini per mescolare le bevande e dei palloncini gonfiabili. Calo dei recipienti per alimenti, anche per gli imballaggi e tappi dei contenitori di bevande. La direttiva dell’Unione europea miraRead More →

La rivoluzione del chip ha prodotto uno scenario unico, da tempo filologi, filosofi della comunicazione e psicologi cognitivi si interrogano sul nuovo sistema semiotico diffuso dalla comparsa dei testi digitali (elettronici, multimediali, ipertestuali) che hanno creato uno sconvolgimento impensabile soltanto pochi decenni fa. Eppure, tutto ebbe inizio attorno al 1452/55,Read More →

Dati ufficiali, da gennaio a oggi, i morti sul lavoro, in Italia, hanno raggiunto quota 255. Uno spaventoso resoconto che deve far riflettere sulle condizioni dei lavoratori, sulla formazione del personale, sulle sicurezze da adottare e sulla quantità delle ore lavorate. Dopo la crisi, la ripresa delle attività lavorative haRead More →

Ai tempi della Grecia classica l’attività sportiva ebbe riconosciuto il massimo dell’apprezzamento. Comprendeva diverse discipline corrispondenti all’attuale atletica leggera (corsa, salti e lanci), alla lotta e al pugilato e venne praticata fino al punto dell’esaltazione che il mito greco fa degli eroi e delle loro performance, terminando nelle competizione olimpica. NelRead More →

Da qualche tempo a questa parte, nel parlare dell’esigenza di dotare il Paese di un Governo nel pieno delle sue funzioni, si fa sempre più frequente cenno alle “clausole di salvaguardia” e al pericolo di aumenti dell’IVA. Ma in cosa consistono queste clausole? E cosa o chi intendono salvaguardare? LaRead More →

Pagina 1 di 212