Dice che le banche di Chiasso, Bellinzona, Locarno e Lugano non hanno più cassette di sicurezza da affittare agli italiani che,  con un infantilismo incredibile, portano là i loro  giocattoli. Cosa potranno portare in quelle cassette? I soldi? Sappiamo che la manovra grondante sangue non tocca i conti correnti ed i bot. LeRead More →

Anticipare una manovra sbagliata non significa migliorarla e gli effetti negativi sul paese, saranno incredibilmente pesanti ed ingiusti, “da macelleria sociale”. Servirebbe un progetto improntato sull’equità e sulla crescita, non un progetto come quello previsto nella manovra, che “non mette le mani nelle tasche dei ricchi”. Dal punto di vistaRead More →

Privatizzazioni, mercato del lavoro, pensioni. Sono queste le indicazioni perentorie date all’Italia che sarebbe commissariata  per fare cose che sono nel programma del suo  governo ed anche della sua opposizione da sempre. Il “commissariamento” europeo è una messa in scena per fare passare come fatale e non rifiutabile la macelleria sociale cheRead More →

A quanto pare Francia e Germania hanno deciso di commissariare l’Italia. Un imperativo è arrivato, “dovete chiudere in pari il bilancio almeno nel 2013” e l’Italia ha eseguito. In una conferenza stampa, tre mummie incartapecorite: Berlusconi, Tremonti e Letta, hanno spiegato a tutti che il pareggio di bilancio si faràRead More →

Presidente del consiglio e padrone di Rete4, in questi tempi di crisi economica grave, per cui LEI chiede alle opposizioni un atto di “responsabilita”, chiede a chi ha meno di pagare di più e a chi sta peggio di accollarsi tichet sanitari enormi, e che, da alcuni giorni ci tormentaRead More →

Berlusconi ha parlato, sì, ma dalla faccia si capiva che nemmeno lui credeva a quello che stava dicendo. Gli calavano le braccia e crescevano le borse sotto gli occhi. Ormai sono tre anni che sta seduto sulla sedia di presidente del consiglio, ed ha parlato in “parlamento” la bellezza diRead More →

L’ultima seduta della Camera dei Deputati si è conclusa con il dibattito sulla relazione di Berlusconi sullo stato dell’Italia.Da domani la Camera dei Deputati sarà chiusa fino al 6 settembre un mese cruciale per la sorte del nostro Paese che possiamo immaginarci  come una nave in mezzo ad una spaventosa tempesta.Read More →

Ho avuto fede in un partito, quel PCI di Berlinguer che mi riempiva il cuore di speranze e di possibili futuri diversi, pacifici, giusti, solidali. Ho continuato a crederci quando, dopo la caduta del muro di Berlino, fece “la svolta della Bolognina”, una scelta difficile e dolorosa per certi versi,Read More →

Da oggi pomeriggio i deputati della Repubblica Italiana saranno in vacanza. Il loro rientro è previsto per il 12 settembre. In realtà le sedute delle Commissioni riprenderanno già il 5 ma siccome, lo ha spiegato Fabrizio Cicchitto, il presidente dei deputati del Pdl, la prima settimana di settembre un centinaioRead More →

Oggi è il 2 agosto. Per chi abita a Bologna, ogni 2 agosto si riapre una ferita. La strage fascista, fissata su quell’ora 10,25 è presente nel cuore di tutti noi, anche se siamo nati dopo.  I racconti di chi l’ha vissuta ci accompagnano, ed i famigliari dei morti ciRead More →

Marco Travaglio , vicedirettore de Il Fatto Quotidiano e l’onorevole Maurizio Paniz ospiti del programma “In onda” discutono  l’attualità politica, la presunta corruzione che ha investito il ministro Tremonti,  il proseguimento del dibattito acceso dalla richiesta di arresto passata alla Camera per l’On. Alfonso Papa e bocciata al Senato perRead More →

Alta tensione nel mondo leghista. Dopo l’exploit di Borghezio che pare abbia imbarazzato anche la casamadre padana, ecco arrivare l’accusa che tocca il rampollo di  casa Bossi. Monica Rizzi, assessore regionale allo Sport della Regione Lombardia, è indagata a Brescia, con l’accusa di “trattamento illecito di dati protetti”: in paroleRead More →

Nessun partito finora si è fatto carico delle esigenze e dei problemi delle donne. La maternità e l’occupazione femminile non sono protetti. La parità sul lavoro non esiste, e neppure sale l’indignazione per lo sfruttamento dell’immagine femminile. In Italia,  nel 2011, 82 sono le vittime di violenza maschile (finora). IlRead More →

Nuovo delirio dell’europarlamentare Borghezio sulla recente strage di Oslo, ai microfoni della Zanzara su radio24. Dichiarazioni shock! Alle provocazioni dell’onorevole leghista eravamo abituati da tempo, ma stavolta “spara grosso”, afferma Enrico Mentana nel suo Tg la7.  “Stavolta è andato oltre e le sue farneticazioni non sono più ammissibili”. L’attacco diRead More →

Le affermazioni dell’europarlamentare della Lega Mario Borghezio sulla strage di Oslo (“Molte sue idee sono buone, alcune ottime. È per colpa dell’invasione degli immigrati se poi sono sfociate nella violenza”), hanno scatenato le aspre critiche da parte di tutto il mondo politico italiano, Lega inclusa. “Chiediamo al Ministro dell’Interno RobertoRead More →

Durante il governo Prodi, Franco Turigliatto del PRC, partito al governo, votò contro la missione militare in Afghanistan e fece il cadere il governo. Non fu Mastella,  col suo “lentamente muore” e la sua devozione maritale, a far cadere il governo dell’Unione, ma lo sgretolamento di quel governo iniziò proprioRead More →