Sembra che in Rai, o quanto meno a Ballarò, siano dei mistificatori. Questo, almeno, è l’opinione del nostro Presidente del Consiglio, che ieri sera ha pubblicamente manifestato questa sua certezza proprio a Ballarò, dove si discuteva dell’immondizia di Napoli. I mistificatori sostenevano che il problema della monnezza fosse ancora irrisolto,Read More →

Dopo tante prese di posizione, alla fine si è trovato l’accordo: a dispetto di quanto dichiarato qualche giorno fa da Loris Mazzetti, capostruttura di Raitre e responsabile del programma Vieni via con me (“Se il ministro Maroni ha qualcosa da dire e si è sentito offeso, essendo un ministro haRead More →

Crisi o elezioni. È stato questo l’aut aut che il nostro Presidente del Consiglio dei Ministri ha dato all’Italia. Nel senso che “o il Governo ottiene la fiducia in Parlamento, oppure si torna a votare”. A me, questa, sembra una posizione più che legittima, perché mi sembra legittimo che ciascunoRead More →

L’anno scorso il partito Radicale ha immaginato, per la prima volta, il “Ferragosto in carcere”, una sorta di blitz senza preavviso messo in atto solo da esponenti di questa formazione politica; quest’anno invece i Radicali sono riusciti a coinvolgere, programmandolo con molto anticipo e dandone larga risonanza su tutti gliRead More →

Su “Repubblica on line” di oggi è stato pubblicato un articolo nel quale si parla di un possibile accordo tra l’avvocato del Presidente del Consiglio, l’onorevole Ghedini, e i cosiddetti finiani affinché da una parte finisca il tiro al bersaglio nei confronti del Presidente Fini da parte degli uomini eRead More →

L’on. Rita Bernardini, radicale eletta nelle liste del PD e membro della commissione Giustizia della Camera, al 10° giorno di sciopero della fame per porre all’attenzione di tutti la situazione esplosiva delle carceri italiane giustamente definite da Marco Pannella “discariche umane”, ieri pomeriggio ha voluto fare una seconda visita ispettivaRead More →

Si è da poco concluso, presso l’aula consiliare di via del Laberinto a Siracusa, il Consiglio provinciale aperto a conclusione dell’attività condotta dalla speciale commissione istituita per conoscere la situazione delle carceri in provincia di Siracusa e, a questo scopo, è stata presentata ufficialmente la relazione finale condotta da questaRead More →

Nel secolo scorso vi sono state molte rivoluzioni (in Messico, Russia, Cina, Cuba Viet-nam ma un po’ dovunque) e erano caratterizzate dalla insurrezione armata di una parte politica e sfociava, in genere, in una sanguinosa e tragica guerra civile, spesso sotto forma di guerra per bande (guerriglia, come teorizzava il Che). Ma nel nuovo millennio e nel nuovo secolo quel tipo di Rivoluzione (intesa come guerriglia o guerra civile) pare essere stata sostituita da quelle che vengono definite “rivoluzioni colorate”.Read More →

Riportiamo la traduzione dell’articolo che al Jazeera dedica alle elezioni italiane. In genere il mondo arabo ha scarse simpatie per Berlusconi sia per la politica restrittiva contro le immigrazioni che per la maggiore vicinanza ad Israele. .Tuttavia al Jazeera si segnala sempre per la imparzialità e oggettività dei suoi commenti .Read More →

Stamattina abbiamo avuto il piacere e l’onore di ricevere la prima visita nel carcere di Augusta del presidente della provincia regionale di Siracusa, Michele Mangiafico, insieme a una delegazione composta da un rappresentante di ogni forza politica presente in consiglio provinciale, eccetto il MPA, assente giustificato. Si è voluto fareRead More →