Qualche giorno fa Mariastella Gelmini, Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca, ha inviato una nota a tutte le scuole con le indicazioni per la formazione delle nuove classi. La questione riguarda in particolare gli immigrati, il cui numero, secondo le disposizioni ministeriali, non dovrebbe superare la percentuale del 30%. Immediate eRead More →

Nel ventennale della scomparsa di Leonardo Sciascia si è svolto stamattina presso la fondazione I.N.D.A (Istituto Nazionale del Dramma Antico) a palazzo Greco in corso Matteotti a Siracusa il convegno nazionale “Passioni e furori di Leonardo Sciascia” organizzato dall’associazione Alexandria.Read More →

L’on. Bernardini, deputata radicale eletta alla Camera nelle liste del PD, ha voluto concludere le sue visite ispettive nei centri accoglienza e nelle strutture penitenziarie della Sicilia orientale con la visita-blitz, questa mattina, al carcere catanese di piazza Lanza e anche in questa occasione siamo entrati con lei. In questaRead More →

Anche oggi abbiamo accompagnato l’on. Rita Bernardini, deputata radicale eletta alla Camera nelle liste del PD, in due visite in provincia di Siracusa: in mattinata a un altro centro C.A.R.A a Solarino, ispezione programmata e preparata in accordo con la Prefettura, e nel pomeriggio al carcere di Augusta ma questaRead More →

Appena concluso lo sciopero della fame, durato più di due settimane, per ottenere la calendarizzazione della sua mozione sulle carceri alla Camera che verrà discussa, finalmente, agli inizi di gennaio, l’on. Rita Bernardini, radicale eletta nelle liste del PD, ha organizzato una tre-giorni in Sicilia per visitare alcuni centri d’accoglienzaRead More →

Durante una trasmissione di canale 5 la Santanchè, leader del Movimento per l’Italia, ha accusato Maometto di avere avuto 9 mogli e soprattutto di essere addirittura un pedofilo avendo sposato una ragazzina di appena nove anni, provocando naturalmente le risentite e proteste dei mussulmani presenti. Ma a parte la polemica, vediamo i fatti storici.Read More →

In effetti non viene rimproverato agli italiani di avere pagato ma di non avere informato della cosa i francesi che si sono sostituiti ad essi nella provincia di Soberi l’anno scorso: I francesi quindi avrebbero sottovalutato la pericolosità della situazione e avrebbero avuto pertanto 10 morti: i loro parenti sono naturalmente in forte agitazione chiedendo che gli avvenimenti siano chiariti.Read More →

Ogni giudizio, da quelli della Corte Costituzionale a quelli del Giudice di pace, non è mai una semplice applicazione della norma scritta.
Tuttavia nel nostro ordinamento, come in tutti gli ordinamenti democratici, sono previsti organi con una certa composizioni e con determinate funzioni: occorre accettare il loro ruolo così come previsto.Read More →

Bloccati i lavori sulla riforma della scuola. La Lega chiede che gli insegnanti facciano un esame per dimostrare le conoscenze del dialetto e delle tradizioni della regione in cui vogliono insegnare.
La presidente della commissione cultura rinvia la discussione alla Camera.Read More →