Nella speranza “che possano esserci spettatori con il cuore vivo per poter comprendere” “Aspettiamo un’altra generazione di Italiani”: così si intitola lo spettacolo su Romolo Murri messo in scena dalla regista Gabriela Eleonori, che il 21 settembre prossimo verrà riprosto alla Camera dei Deputati, a Roma. Si tratta di uno spettacoloRead More →

Leggere sui siti cinematografici recensioni su questo film, contando le stelline attribuite, significa sicuramente non andare a vederlo. Se si va invece al di là di una critica mediocre, magari non sufficientemente remunerata, si scopre davvero un bel film. Un film fatto di buoni sentimenti come ormai non se neRead More →

Si avvicina l’appuntamento con la IV edizione di “Castrum Sarnani. Il Medioevo che… ritorna”, in programma dal 6 al 14 agosto nel centro storico di Sarnano (Mc). L’Associazione Tamburini del Serafino, con il patrocinio del Comune di Sarnano, rinnova l’appuntamento con il Medioevo attraverso numerosi eventi, tutti all’insegna della rievocazioneRead More →

Venerdì 03 e Sabato 04 Giugno alle ore 21:00, presso il Cine Teatro Lumière di Ragusa (Via Archimede 214) andrà in scena lo spettacolo finale dei corsi di Teatro della Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa “Sogni di Beniamino Modestini Contabile”. Lo spettacolo, che vede in scena 19 attori (tra allievi vecchi e nuovi), è unRead More →

Ieri sera presso lo Sheraton Nicolaus di Bari ha debuttato in prima assoluta l’operina “Le Rizze so’ chine, ovvero l’Operina da due soldi”,con musiche originali della compositrice Angela Montemurro su testo in dialetto barese di Alberto Rubini. Quando ci siamo seduti in platea non sapevamo esattamente cosa aspettarci ma ilRead More →

Penultimo appuntamento con la rassegna cinematografica “Maggio Cinema”, attentamente curata dall’esperto Gabriele Rizza, al Piccolo Teatro dentro il Teatro Comunale di Firenze, con “Mio figlio Nerone”, un film colossal del 1956 con un cast internazionale di tutto rispetto: Alberto Sordi, Gloria Swanson, Brigitte Bardot, Vittorio De Sica, Memmo Carotenuto, GiorgiaRead More →

La sete di potere, l’arrivismo senza scrupoli: questo il tema fondamentale di “Macbeth”, la più breve delle tragedie di Shakespeare e una delle più affascinanti, per chi scrive la più bella e la più studiata in assoluto. Ho assistito, nel corso degli anni, a varie mise en scene di questaRead More →