Almeno 31 persone sono rimaste ferite a seguito degli scontri tra musulmani e cristiani copti nell’Egitto settentrionale, presso Marsa Matrouh ai confini con la Libia. Gli scontri sono iniziati quando i residenti musulmani hanno lanciato pietre contro i lavoratori edili cristiani perche credevano che stessero costruendo una chiesa: gli operai hanno detto, però che stavano costruendo un muro di un ospizio.Read More →