“Nessuno può essere trasferito, espulso o estradato verso uno Stato dove esiste il serio pericolo che la persona venga condannata a morte, torturata o sottoposta ad altre forme di punizione o trattamento disumano”. L’arcivescovo Agostino Marchetto si sarebbe espresso in questi termini riferendosi, in particolar modo, all’accordo tra Roma e Tripoli e ai recenti episodi di respingimento. Read More →

Più momenti di riflessione sulla condizione delle donne, in particolare di quelle musulmane che abitano in Italia -. Lo sottolinea Souheir Katkhouda, Presidente dell’Associazione Donne musulmane in Italia, in occasione dell’8 Marzo, Giornata Internazionale della donna.
La stessa sottolinea che, occasioni come la Giornata della donna, possono essere degli spunti di maggiore riflessione per potere riuscire a portare avanti degli obiettivi comuni inerenti la figura femminile e immigrata che cerca disperatamente un percorso di integrazione in Italia e che con difficoltà avviene.Read More →