Greenpeace indossa ancora una volta a Bari i panni del postino, dove i volontari del Gruppo locale hanno recapitato nelle case le “vere” bollette Enel che mostrano ai cittadini quanto costa realmente – in termini economici e sanitari – la produzione elettrica a carbone del principale gruppo energetico italiano. CentomilaRead More →

Parte oggi a Brindisi il processo che vede imputati 13 dirigenti Enel della centrale Federico II per getto pericoloso di cose, danneggiamento delle colture e insudiciamento delle abitazioni. Intanto Greenpeace ha svelato il mistero di una serie di manifesti anonimi comparsi da alcuni giorni negli spazi affissivi della città, doveRead More →

Bari, 26.05.12 – Centomila “bollette sporche”, sporche di carbone, la fonte più dannosa per il clima e la salute dell’uomo, stanno arrivando nelle case degli italiani. A riceverle saranno anche i cittadini Baresi grazie all’attività dei volontari del Gruppo Locale di Greenpeace Bari. Sono le “vere” bollette Enel realizzate dall’associazioneRead More →

Oggi gli attivisti di Greenpeace sono entrati in azione presso la centrale Federico II di Brindisi, disegnando nei campi circostanti l’impianto un’enorme sagoma di circa 80 metri raffigurante un cadavere riverso al suolo con la scritta “Enel Killer”. Con questa spettacolare iniziativa l’associazione ambientalista intende indirizzare all’assemblea degli azionisti dell’’EnelRead More →

Incidente nella centrale Enel a carbone di “Torre Valdaliga Nord”, a Civitavecchia. Una fuga si ammoniaca ha provocato l’intossicazione di quattro operai. Uno di questi, dipendente di una ditta appaltatrice, era stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Paolo di Civitavecchia, ma non ce l’ha fatta.Read More →

Sul “Colosseo Quadrato” di Roma i nostri attivisti hanno srotolato un banner con la scritta “Stop alla follia nucleare, Stop Nuclear Madness”. Di fronte a loro, nel palazzo di Confindustria, è in corso l’incontro in cui Enel cerca di presentare il nucleare come un ottimo investimento per le imprese italiane.Read More →

Eravamo già stati allertati dai ieri: Greenpeace ne combinerà un’altra delle sue. E così è stato. Questa mattina alcuni volontari Greenpeace, contemporaneamente in 18 città italiane, hanno distribuito le nostre future bollette dell’Enel. Animati dalla consueta passione di sempre, i volontari, vestiti con tuta e caschetto bianco, in pieno stileRead More →