Essere su Facebook oggi è uno step obbligatorio per valorizzare il nostro business e renderlo alla portata di tutti. Tuttavia, non è semplice comprendere effettivamente se la nostra Pagina stia andando meglio – a livello di performance – rispetto a quella dei nostri competitor. Come possiamo effettuare confronti e valutazioniRead More →

Un ragazzo di Napoli, ha sviluppato una depressione con crisi d’asma, dopo che la fidanzata lo ha cancellato dai suoi amici su Facebook. Lo strano caso è stato segnalato dai medici dell’Ospedale Cardarelli di Napoli in una delle principali riviste mediche della Terra, «The Lancet», dimostrando che il sito diRead More →

La donna avrebbe deciso, giorni fa di togliersi la vita perchè stava attraversando un infelice momento di vita; la giovane donna era in crisi e scegliendo di morire, tagliandosi le vene, ha scelto di annunciare la sua morte sul social network Facebook; un ultimo e disperato addio che le ha salvato la vita.

Read More →

A Napoli un ragazzo di 15 anni si è impiccato dopo aver annunciato la propria morte con messaggi chiaramente allusivi scritti sul proprio profilo di Facebook. Il tutto è accaduto a Torre del Greco, a pochi chilometri dal capoluogo campano. Ora ci si chiede perché e soprattutto, se una tragediaRead More →

Una chat tra le tante che sempre più prende piega e si accosta per molti ad una tipologia di mondo reale, di luogo comune di incontri, di modello di vita, cosa che non è; risulta alquanto distruttivo intenderla così. È pura utopia l’interpretare Facebook come del resto tutte le altre chat on line che esistono ed incalzano nell’era del terzo millennio, una realtà da vivere e da scoprire; chi oltrepassa il limite della virtualità che si cela latente dietro questi mezzi di comunicazione, rischia di ritrovarsi nella delusione di essersi illuso e di avere creduto in qualcosa che non esiste; l’illusione risiede nel limite di demarcazione tra l’eccesso e il difetto, tra il reale e il virtuale.
Read More →

Facebook ancora una volta nell’occhio del ciclone. Una giovane ragazza napoletana è stata “mollata” dal fidanzato per alcune foto “compromettenti” pubblicate da un suo conoscente proprio sul popolare social network. La ragazza, che non è mai stata iscritta al sito, si è rivolta così all’Aidacon (Associazione Italiana per la DifesaRead More →